Penne con zucchine in scapece e parmigiano

pasta con zucchine
penne con zucchine in scapece e parmigiano

PRESENTAZIONE

Le penne con zucchine in scapece e parmigiano sono una ricetta gustosa e leggera. Per chi ama le zucchine fatte in questa maniera, è il piatto perfetto!

Il termine scapace deriva dallo spagnolo escabeche, che sta ad indicare un preparazione a base di una marinata di aceto (carpione). Questa preparazione è molto diffusa nell’Italia meridionale.

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: Pasta con fagiolini e pomodorini, ricetta velocissima e gustosissima

INGREDIENTI

  • 400 g di penne
  • 120 g di parmigiano
  • 200 g di zucchine
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio di semi
  • aceto
  • sale
  • olio extra vergine di oliva
  • prezzemolo

PROCEDIMENTO

Emulsionate l’aceto con l’olio extra vergine di oliva, un pizzico di sale e il pepe.

Lavate e tagliate le zucchine a rondelle.

Quindi in un tegame mettete a scaldare l’olio di semi, friggete tutte le rondelle e fatele scolare su carta da cucina.

Versate le zucchine in un a pirofila e irrorate con l’emulsione preparata, unite l’aglio tagliato minuziosamente e aggiungete  la menta tagliuzzata. Lasciate insaporire per due ore circa.

In una pentola mettete a scaldare l’acqua e cuocete la pasta, scolatela al dente, fatela raffreddare sotto l’acqua corrente.

Unite ora la pasta alle zucchine e mescolate, aggiungete listarelle di parmigiano e il prezzemolo tritato.

Potete servire le penne con zucchine in scapece e parmigiano.

Buon Appetito.

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: Insalata di pasta al pesto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *