Penne alla crudaiola con mozzarelline | fresca e gustosa

Penne alla crudaiola con mozzarelline, si condisce con il pesto di basilico, un piatto estivo e fresco perfette da servire nelle torride giornate.

Penne alla crudaiola con mozzarelline
Penne alla crudaiola con mozzarelline Ricettasprint

Un piatto fresco che piacerà a tutti, perfetto da preparare al mattino per poi gustarlo più tardi, non occorre stare molto tempo ai fornelli.

Scopriamo la nostra ricettasprint!

 

Potrebbe piacerti anche: Pasta Tonno e Pomodorini, un primo piatto unico e speciale

 

Ingredienti per 4 persone

Penne alla crudaiola con mozzarelline: preparazione

Per preparare questa ricetta, iniziate a cuocere la pasta, in una pentola ampia e dai bordi alti, mettete acqua abbondante con acqua salata, non appena bollirà versate la pasta e lasciatela cuocere.

Pasta con ricotta bresaola e rucola FOTO ricettasprint
Pasta con ricotta bresaola e rucola FOTO ricettasprint

Si consiglia di scolarli al dente, mettetela poi in un piatto ampio e condite con olio e mescolate di tanto in tanto. Nel frattempo, lavate e tagliate i pomodorini a metà e teneteli da parte e mettete in un’ampia ciotola il pesto di basilico, cliccate qui per la ricetta veloce. Poi aggiungete la pasta scolata e mescolate bene.

Penne alla crudaiola con mozzarelline
Penne alla crudaiola con mozzarelline Ricettasprint

Versate i pomodori e le ciliegine di mozzarella ben scolati dal loro liquido di governo, servite subito oppure lasciate raffreddare in frigo.

Potrebbe interessarti anche: Pasta fredda veloce al salmone e rucola, pronta in 10 minuti

Potrebbe interessarti anche: Pasta fredda con salmone e avocado | un piatto prelibato e raffinato

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Penne alla crudaiola con mozzarelline
Penne alla crudaiola con mozzarelline Ricettasprint

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *