CONDIVIDI
pizzoccheri alla Valtellinese
pizzoccheri alla Valtellinese

PRESENTAZIONE DEI PIZZOCCHERI VALTELLINESI con verza e patate

Pizzoccheri alla Valtellinese: la ricetta sprint per preparare quello che è un piatto celebre all’interno della tradizione gastronomica della Lombardia e del Veneto.

Una pietanza buonissima, conosciuta e diffusa anche in altre zone del Nord ma ben nota ed apprezzata anche nel resto dello Stivale.

Per la preparazione dei vostri Pizzoccheri alla Valtellinese impiegherete appena un’ora, con pochi, semplici procedimenti.

 

INGREDIENTI

300 g patate
400 g verza 
400 g farina di grano saraceno
300 g burro
200 g formaggio casera
100 g farina 00
5 spicchi di aglio
grana grattugiato
sale

 

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Ravioloni di patate alla zucca, la pasta non pasta.

 

PREPARAZIONE DEI PIZZOCCHERI VALTELLINESI CON VERZA E PATATE

Per preparare i vostri Pizzoccheri Valtellinesi seguite la nostra ricetta sprint ed iniziate pelando le patate e tagliandole a rondelle a metà. Prendete la versa e sfogliatela, e dividete in due parti le foglie da affettare a striscioline.

Setacciate i due tipi di farina e versate 270 g di acqua con un pò di sale. Ottenuto un impasto omogeneo, portatelo sulla spianatoia e compattatelo ulteriormente. Intanto fate bollire 6 litri di acqua in una pentola capiente con del sale, poi cuocete al suo interno la verza per 8′ unendo le patate e proseguendo così per altri 8′.

Riprendete la pasta, stendetela col mattarello e poi tagliate delle strisce di 2 mm di spessore le larghe 10 cm. Rosolate due spicchi di aglio con del burro e fate a pezzettini il formaggio. Ora tuffate i pizzoccheri nell’acqua con verza e patate, e proseguite la cottura per 10′. Al termine scolateli ed impiattate assieme agli altri ingredienti, versando su burro, formaggio e grana grattugiato, mescolando e servendo al momento..

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Patate Arrosto con Uova e Speck.