Polpette di polpo con semi di sesamo è una ricetta che si presta sia come secondo piatto che come contorno, scopriamo la ricetta.

Polpette di pesce
Polpette di polpo Ricettasprint
Si prepara senza alcuna difficoltà, segui passo passo la ricetta.
Potrebbe piacerti anche: Insalata di polpo veloce | Antipasto gustoso per Natale 

Potrebbe piacerti anche: Insalata di polpo alla greca, freschezza del mare e sapori isolani

Ingredienti

  • 1 polipo
  • 2 patate
  • 1 cipolla
  • 2 uova
  • un pò di prezzemolo
  • 100 g di parmigiano reggiano
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale fino q.b.
  • 100 g di pan grattato
  • olio di semi di arachide
  • semi sesamo q.b.
  • semi di papavero q.b.

Polpette di polpo: preparazione

Per preparare questa ricetta, iniziate a cuocere il polpo nella pentola con acqua bollente, immergete il polpo che deve essere pulito. Il segreto sta nella cottura, il polipo, dovrà essere completamente immerso nell’acqua.

Lasciatelo cuocere per almeno 45 minuti, il tempo dipende dalla grandezza del polpo, poi spegnete e toglietelo aiutandovi con una schiumarola. Scolate e tagliatelo a pezzetti piccoli.

Iniziate a sbucciare la cipolla e l’affettate finemente, poi mettete in una padella e fate soffriggere con un filo d’olio extra vergine di oliva, la cipolla e lasciatela imbiondire. Lavate ed eliminate l’estremità dalle carote, tagliatele a dadini e mettete in padella, condite con il sale e fate appassire. Sbucciate le patate e lavatele, le tagliate a fette e poi a dadini, le unite alle carote e cipolla, fate cuocere per 15 minuti con coperchio e unite un pò di acqua. Dopo 15 minuti trasferite in un mixer con il polpo e frullate bene, poi trasferite in una ciotola. Unite il parmigiano e aggiungete le uova sbattute. Mescolate il tutto in modo da creare un composto omogeneo.

Con l’impasto dovete formare le polpette e mettetele in un piatto contenete il pangrattato, che dovrà aderire bene. Poi mettetele a friggere in una padella con abbondante olio bollente fino a che non inizieranno a dorarsi in superficie. Toglietele con la schiumarola, trasferitele su un piatto con carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Fate aderire i semi e servite e gustatele calde.

Buon Appetito!

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: Polpette di melanzane al sugo: un secondo light e veloce

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: Polpette di melanzane alla siciliana, una variante saporita e rustica

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.