Ragù Napoletano

Presentazione

Ragù Napoletano: la ricetta per preparare un elemento basilare di molti piatti della tradizione gastronomica partenopea.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Conchiglie ripiene di mortadella e groviera.

 

Ingredienti

800 g di spezzatino di vitello
200 g di salsicce
200 g di nervetti
200 g di prosciutto di maiale
200 g di tracchie
300 g di gallinella di maiale
1 spicchio d’aglio
500 g di cipolle ramate o di tropea
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
400 ml di vino rosso di Gragnano
4 l di passata di pomodoro
sale (q.b.)
1 pizzico di noce moscata
250 ml di olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino di zucchero

Preparazione

Ecco come preparare il vostro Ragù Napoletano con la nostra ricetta sprint

Iniziate tagliando sottilmente la cipolla e fate rosolare in una pentola con aglio ed olio.

 

Dopo qualche istante togliete l’aglio e mettete dentro la carne da far soffriggere su tutti i lati, poi sfumate con del vino rosso, poco alla volta.

Unite il concentrato di pomodoro, sciogliendolo sul fondo, e subito dopo le passate di pomodoro, aggiustando con pochissimo sale e la noce moscata.

Adesso abbassate al minimo la fiamma e coprite quasi del tutto la pentola, lasciando cuocere per tre ore e girando ogni tanto.

ragù napoletano

In seguito, trasferite la carne in un piatto, unite pochissimo zucchero, per contrastare l’acidità del pomodoro, e fate cuocere ancora per altre 3 ore girando spesso.

Al termine spegnete e lasciate raffreddare senza coprire, poi potrete scaldarlo il giorno dopo.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Pasta con fagiolini e pomodorini, ricetta velocissima e gustosissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *