Risotto alla Trevisana

PRESENTAZIONE

Risotto alla Trevisana: la ricetta sprint per portare in tavola un buonissimo primo piatto appartenente alla tradizione culinaria veneta.

Si tratta di una pietanza ottima da poter gustare soprattutto in inverno ma che saprà darvi tanta soddisfazione anche in altre stagioni.

 

Potrebbe piacerti anche questa ricettaRisotto con Finocchio e Limone.

 

INGREDIENTI

320 grammi riso vialone nano
60 grammi burro
1 cipolla
1 litro brodo vegetale
1 bicchiere vino bianco
2 cespi radicchio di treviso
q.b sale
q.b. pepe
50 grammi pancetta affumicata o bacon
6 cucchiai grana padano fresco
q.b. olio di oliva extravergine

 

PREPARAZIONE

Questa la ricetta sprint per preparare un eccellente, irresistibile Risotto alla Trevisana.

Iniziate pulendo il radicchio e conservando la parte tenera, da affettare alla julienne.

Tagliate anche una cipolla e mettetela a rosolare con metà del burro a nostra disposizione.

Unite pure la radichetta e qualche cucchiaio di brodo, poi in un secondo momento aggiungete il riso e fatelo tostare, basterà un paio di minuti soltanto.

Tenete il fuoco a fiamma alta e girate spesso, avvalendovi di un mestolo di legno, poi sfumate con del vino.

Proseguite la cottura per 20′ ed irrorate il riso con del brodo bollente.

 

Intanto affettate la pancetta, riducendola a dadini e soffriggetela in una padella con il radicchio alla julienne e due cucchiai di olio, poi aggiustate di sale e pepe.

Al termine mantecate il risotto con il grana ed il burro rimasto e servite pure in tavola, aggiustando di sale, posizionando il radicchio e dando un’ultima passata di grana grattugiato.

 

 

Potrebbe piacerti anche questa ricettaSpaghetti alle Vongole e Curry.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *