Rotolini di tacchino al latte, ricetta sprint

PRESENTAZIONE

I rotolini di tacchino al latte, sono dei bocconcini di carne con un ripieno di prosciutto cotto.

Un secondo appetitoso dal sapore delicato che piace anche ai bambini.

Non sapete cosa preparare per pranzo…un po’ di tacchino e del latte e il pranzo è presto fatto.

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: Involtini di tacchino con carote

INGREDIENTI

  • 700 g di fesa di tacchino
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 10 foglie di salvia
  • 2 spicchi d’aglio
  • 200 ml di latte
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO

Lavate la salvia  e asciugatela.

Disponete le fette di tacchino, salatele e pepatele, in ognuna mettete una fetta di prosciutto cotto, due foglie di salvia e arrotolate la fetta su stessa formando degli involtini.

Legate gli involtini con dello spago da cucina e mettete da parte.

Terminate tutti gli ingredienti.

In un tegame antiaderente versate dell’olio e fate soffriggere l’aglio, togliete l’aglio e adagiate gli involtini senza sovrapporli.

Fateli dorare su tutti il lati e versate il latte, lasciate cuocere per 20 minuti circa a fuoco medio e coperto. Finché il latte sarà completamente assorbito.

Una volta cotti togliete lo spago e servite i rotolini di tacchino caldi, tagliati ad anelli spessi di 3 cm circa.

Buon Appetito.

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: Involtini di pesce spada con alloro

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *