Salmone al cartoccio con verdure

Il salmone al cartoccio con verdure è un secondo piatto a base di pesce leggero e saporito, ideale per chi vuole mantenersi in forma senza rinunciare al gusto!

Utilizzando le verdure di stagione, questa ricetta risulta perfetta in qualsiasi momento dell’anno.

La preparazione è semplicissima e la cottura veloce, ricetta con bassissimo contenuto di grassi e ricca di omega3, è perfetta per chi deve seguire un regime alimentare controllato o chi vuole semplicemente tenersi leggero.

Potrebbe interessarti anche Uova al salmone

INGREDIENTI per 4 persone

  • 4 tranci di salmone (fresco o surgelato)
  • capperi sotto sale
  • olive nere denocciolate
  • 1 melanzana
  • cipolla
  • 1 peperone
  • 1 zucchina
  • aneto
  • olio evo
  • sale, pepe

PREPARAZIONE

Mettere in ammollo i capperi in una ciotola con acqua fredda.

Lavare ed asciugare le verdure, quindi tagliarle a dadini.

Scolare i capperi e sciacquarli abbondantemente, scolare le olive e tenere da parte.

Sbucciare la cipolla e tagliarla a fettine sottili.

Prendere i tranci di salmone e verificare uno ad uno, passando un dito sopra di essi, l’eventuale presenza di spine, che andranno rimosse con una pinzetta.

Preparare i cartocci realizzando con dei fogli di alluminio 4 quadrati di almeno 30 cm. di lato, sui quali poggiare 4 quadrati di carta forno leggermente più piccoli.

Adagiare al centro di ogni cartoccio un trancio di salmone, unire ¼ di capperi, di olive e delle verdure a cubetti.

Regolare di sale e pepe, unire l’aneto, quindi procedere alla chiusura del cartoccio, avendo cura di chiudere prima quello in carta forno e poi sigillarlo bene con quello in alluminio, avvolgendo le estremità dando la forma di una caramella.

Sistemare i cartocci così ottenuti in una teglia e cuocere in forno preriscaldato a 150° per circa 40 minuti.

A cottura ultimata, sfornare e servire il salmone al cartoccio con verdure caldo o tiepido, sarà delizioso comunque!

Potrebbe interessarti anche Filetti di pesce al cartoccio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *