Salsa toscana | Bontà stuzzicante e semplicissima

Salsa aromatica toscana
Salsa toscana – ricettasprint

La Salsa toscana è inviante e veloce. Seguite le indicazioni della ricettasprint e ottenete un condimento sfizioso e prelibato con poco sforzo e in poco tempo. Il segreto della bontà di questo condimento è il miscuglio di sapori diversi perfettamente fusi tra loro. Sentirete che bontà! Questa salsa è molto conosciuta in Toscana, soprattutto a Firenze, perché è il condimento che contribuisce a dare quel sapore unico e squisito al  Lampredotto fiorentino | Ghiottoneria sublime tipica toscana .

Potrebbe piacerti anche: Crostata di mela frangipane lamponi | Bontà bella e invitante

Potrebbe piacerti anche: Liquore alle amarene | Liquore buono, fatto in estate

Realizzato in: 15 minuti

Tempo di cottura: 7 minuti.

  • Strumenti
  • un mixer cucina

 

  • Ingredienti
  • 20 g di succo filtrato di limone
  • un uovo medio
  • la scorza di mezzo limone grattata
  • 2 spicchi di aglio
  • 60 g di foglie di prezzemolo
  • sale q.b.
  • 30 g di mollica di pane
  • 100 g di olio extravergine di oliva

Salsa toscana, procedimento

Mettete l’uovo in un pentolino di acqua bollente e salata e cuocetelo per 7 minuti. Scolate l’uovo sodo e fatelo ghiacciare in acqua fredda prima di sbucciarlo. Versate la mollica, ammollata e strizzata, in un mixer cucina. Aggiungete l’uovo sodo, l’aglio sbucciato e la scorza grattata con il succo filtrato di limone. Aromatizzate con il prezzemolo ben lavato e asciugato.

salsa verde
Salsa toscana – ricettasprint

Condite con un filo di olio extravergine di oliva e aggiustate di sale secondo vostro gusto. Frullate gli ingredienti per ottenere una cremina di colore verde acceso uniforme e priva di grumi. Ecco, la salsa è pronta. Se siete golosi come me, la spalmerete subito su una fetta di pane fresco o posato. Sentirete che bontà!

Potrebbe piacerti anche: Hamburger di melanzane e galbanino, sfizioso secondo arricchito di prosciutto

Potrebbe piacerti anche: Tiramisù alla banana | Ricette per un dessert povero e senza cottura

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *