Sangria, la ricetta sprint della celebre bevanda alcolica spagnola

La Sangria
La Sangria

Sangria, la bevanda spagnola ideale per accompagnare ogni momento della giornata, a tavola e non.

La ricetta sprint per preparare qualcosa di eccezionale per dissetarsi in estate e per allietare anche qualsiasi aperitivo.

Potrebbe piacerti anche: tortine di pavesini alle pesche.

Tempo di preparazione: 15′
Tempo di cottura: –

INGREDIENTI dose per 2 litri

vino rosso mezzo litro
gassosa mezzo litro
brandy 50 ml
arance 2
limoni 2
mela 1
pesche 2
cannella q.b.
baccello di vaniglia 1
chiodi di garofano 4
zucchero semolato 100 g

PREPARAZIONE della Sangria

Per preparare la vostra Sangria seguite i consigli della nostra inimitabile ricetta sprint. Come prima cosa cominciate con il lavare a dovere la frutta, sciacquandola sotto acqua corrente ed asciugandola con un panno.

Il prossimo passo sarà spremere una arancia ed un limone e conservarne il succo, poi affettare a quadratini pesche e mela, lasciando macerare i pezzetti nel succo di limone e di arancia unito.

dieta delle pesche
dieta delle pesche

Unite ora gli stessi agrumi affettati ed anche i chiodi di garofano, la cannella ed il baccello di vaniglia, al quale avrete praticato una incisione.

Per finire, aggiungete zucchero semolato e brandy e date una energica mescolata. Ricoprite la ciotola capiente nella quale si trovano tutti gli ingredienti con il vino rosso, avvolgendovi della pellicola trasparente.

Riponete in frigo per almeno 5 ore ed al momento di servire, unite alla vostra Sangria la gassosa fredda.

La Sangria
La Sangria

Potrebbe piacerti anche: crostata di pesche fresche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *