Spaghetti al limone con panna, una facile ricetta

 

spaghetti al limone
spaghetti al limone e panna

PRESENTAZIONE

Una ricetta semplice e poco impegnativa, un delizioso primo piatto composto da pochissimi ingredienti.

Gli Spaghetti al Limone sono un piatto profumato dal sapore aspro e anche un po’ dolciastro, che solo alcuni limoni riescono a sprigionare, sono proprio quelli di Amalfi.

Se avete intenzione di preparare questa ricetta, occhio alla provenienza del limoni.

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: Oggi pasta con asparagi e piselli, il verde in un  piatto

Tempo di preparazione 30 minuti

Tempo di cottura 10 minuti

INGREDIENTI

  • 400 g di spaghetti
  • 60 g di burro
  • 125 m di panna da cucina
  • 1 limone IGP
  • sale
  • pepe

PRESENTAZIONE

Versione light:

Per prima cosa mettete a scaldare l’acqua per la pasta con il sale, appena avrà raggiunto il bollo aggiungete gli spaghetti e fateli cuocere, ricordatevi di scolarli al dente.

Lavate accuratamente il limone e grattugiate la scorza, spremete e mettete da parte anche il succo, entrambi in una ciotolina.

In un recipiente mettete il burro ammorbidito a temperatura ambiente e lavoratelo fino a farlo diventare una crema liscia, incorporate il succo e la buccia del limone e mescolate bene.

Aggiungete un pizzico di sale, uno di pepe e continuate a mescolare.

Scolate gli spaghetti  direttamente sulla crema preparata.

Mescolate per bene, se necessario aggiungete dell’acqua di cottura, servite immediatamente prima che il condimento diventi colloso.

spaghetti al limone
spaghetti al limone e panna

Potete fare una versione diversa, aggiungendo della panna da cucina, che li renderà più corposi e cremosi.

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: Gli spaghetti cacio e pepe, una ricetta della tradizione romana

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *