Spaghetti con acciughe, olive e pomodorini, un primo piatto gourmet!

Spaghetti con acciughe, olive e pomodorini
Spaghetti con acciughe, olive e pomodorini

Spaghetti con acciughe, olive e pomodorini, un primo piatto gourmet!

Una pietanza che apre il gusto all’immaginazione: gli spaghetti con acciughe, olive e pomodorini sembrano ricreare l’atmosfera di quei tipici ristorantini che si ritrovano sui litorali delle isole del Mediterraneo, dove si assaporano cibi inebriati dal profumo della brezza marina. Vediamo insieme come realizzare questo poetico piatto con la nostra ricetta sprint!

Potrebbe piacerti anche: risotto alla zafferano con gamberi e maionese

Ingredienti per 4 persone

320 gr di spaghetti
120 gr di olive verdi denocciolate
100 gr di filetti di acciuga sott’olio
200 gr di pomodorini
Un spicchio d’aglio
50 gr di capperi
basilico q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.

Preparazione degli spaghetti con acciughe, olive e pomodorini

Per realizzare questo delizioso piatto, bisogna innanzitutto pulire i pomodorini: lavateli sotto acqua corrente e tagliateli a fettine. Preparate un soffritto con olio extra vergine ed uno spicchio d’aglio in una padella capiente.

Appena l’aglio sarà dorato, versate i pomodorini e fate rosolare brevemente rigirando, poi coprite con un coperchio. Sgocciolate i filetti di acciuga e sciacquate bene i capperi per eliminare il sale in eccesso, poi metteteli da parte.

Prendete le olive e tagliatele a pezzetti, poi unitele ai pomodorini insieme ai filetti di acciuga ed i capperi. Mettete su una pentola con abbondante acqua salata e appena raggiunge il bollore, calate la pasta.

Scolatela al dente mettendo da parte un pò di acqua di cottura: trasferite gli spaghetti nella padella ed ultimate la cottura aggiungendo un mestolino di acqua, se necessario. Impiattate e servite i vostri spaghetti con acciughe, olive e pomodorini ben caldi, guarniti con qualche fogliolina di basilico fresco!

Spaghetti con acciughe, olive e pomodorini
Spaghetti con acciughe, olive e pomodorini

Potrebbe piacerti anche: spaghetti con pomodorini e ricotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *