Spiedini di funghi all’aceto balsamico, un delizioso contorno.

Oggi prepariamo un delizioso ed originale contorno, gli spiedini di funghi all’aceto balsamico, un modo veloce e gustoso di cucinare i funghi.

La ricetta è veramente semplice e veloce, in poco meno di mezz’ora avrete infatti pronto il vostro contorno dal sapore ricco e delicato, perfetto per stupire i vostri ospiti.

Gli ingredienti sono funghi champignon, aceto balsamico e poco altro, scopriamo come cucinare questo delizioso piatto!

Potrebbe interessarti anche Rotolo di patate con funghi

INGREDIENTI per 4 persone

  • 800 gr. funghi champignon di media grandezza, interi
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai aceto balsamico di Modena
  • olio evo
  • prezzemolo fresco
  • sale, pepe
  • 8 stecchini di legno per spiedini

PREPARAZIONE

Pulire i funghi eliminando con un coltellino ogni traccia di terra, quindi sciacquarli velocemente sotto acqua corrente fredda ed asciugarli immediatamente con un foglio di carta da cucina.

Tagliare i funghi a metà o in 4 parti se sono grandi, quindi infilzarli negli stecchini dalla cappella, altrimenti i gambi si staccheranno.

Lavare, asciugare e tritare finemente il prezzemolo.

In una ciotola, creare una emulsione con 3 cucchiai di olio evo e l’aceto balsamico.

Scaldare una padella antiaderente e versare l’emulsione di olio e aceto, quindi unire gli spiedini di funghi.

Rosolare su fuoco medio per 5 minuti rigirando spesso, regolare di sale e pepe, alzare la fiamma e far colorire per ulteriori 6 minuti, sempre rigirando.

A cottura ultimata, sistemare gli spiedini di funghi all’aceto balsamico nel piatto da portata, spolverizzare con il prezzemolo tritato e servire caldi.

Potrebbe interessarti anche Tegame di porcini e patate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *