CONDIVIDI
Il miglior rimedio naturale contro la stitichezza, da provare!
Il miglior rimedio naturale contro la stitichezza, da provare!

La ricerca di una soluzione ai problemi di stitichezza è una costante per chi non riesce a trivare una soluzione definitiva. Scopriamo insieme in che modo la natura ci viene in aiuto fornendoci un potente alleato in caso di stipsi prolungata. Quando l’organismo si “blocca” è davvero un problema: crampi, sensazione di gonfiore ed a volte anche la nausea, accompagnano questa situazione provvisoria e spesso invalidante, per il senso di disagio che procura. I motivi della stitichezza sono tanti ed hanno cause diverse. Può trattarsi di un problema di alimentazione, di ansia cronica, anche di sedentarietà e può trovare la sua soluzione in una preparazione semplice e salutare.

Il miglior rimedio naturale contro la stitichezza: la ricetta

Con un sapiente mix di frutti dalle proprietà benefiche è possibile creare un prodotto di grande efficacia e soprattutto anche buono da mangiare! Ecco di seguito il procedimento per realizzare una saporita marmellata mista.

Ingredienti

150 gr di datteri
150 gr di prugne secche
Acqua naturale q.b.

Preparazione

Prendete i datteri e tagliateli a pezzettini. Fate lo stesso con le prugne e mettete da parte. In un pentolino scaldate un bicchiere d’acqua, poi versate la frutta secca ed aggiungete altra acqua se necessario, in modo da coprire i datteri e le prugne. Portate ad ebollizione, impostate a fuoco dolce e cuocete fino a che diventi densa e cremosa. Fate raffreddare completamente, poi conservate in un vasetto di vetro con chiusura ermetica. Assumete un cucchiaio di questa marmellata al giorno, al mattino prima della colazione e ne vedrete presto i portentosi effetti!

Le proprietà e le controindicazioni

dieta adamski

I datteri, utilizzati in questa preparazione, hanno un elevato contenuto di fibre solubili, insolubili ed amminoacidi in grado di depurare il sistema gastrointestinale, permettendogli di lavorare in modo molto più efficiente. Grazie al fruttosio, al potassio ed alle fibre in esse contenute, le prugne hanno una funzione lassativa ben conosciuta. Abbinando questo rimedio ad un pò di sano movimento, riuscirete a ridurre drasticamente i problemi legati alla stipsi! Chiaramente, non bisogna esagerare nelle dosi e tempi di somministrazione: se il problema persiste o è legato a particolari patologie o problemi di salute, è prioritario l’intervento di un medico e non insistere con rimedi fai da te che spesso possono peggiorare la situazione piuttosto che alleviarla.