Tartufi al pistacchio
Tartufi al pistacchio -ricettasprint.it

Tartufi al pistacchio sono un dessert da servire quando avete ospiti a casa, gradiranno sicuramente. Si realizzano con pochi ingredienti.

Bisogna preparare prima la crema al pistacchio e poi dopo i tartufi. Vi assicuro che vi porterà via pochissimo tempo, quindi perfetti da realizzare anche quando avete poco tempo a disposizione. Vediamo come realizzarli con la nostra ricettasprint!

Potrebbe piacerti anche: Polpette di patate e tonno al pomodoro, un secondo appetitoso

Ingredienti per 8 Tartufi

  • 70 g cioccolato bianco
  • 1  cucchiaio colmo di crema al pistacchio
  • 60 g farina di pistacchio

Ingredienti per la crema al pistacchio

  • 100 g di cioccolato bianco
  • 100 g di zucchero
  • 20 g di burro
  • 50 ml di latte
  • 150 g di pistacchi sgusciati e non salati

Preparazione della crema al pistacchio

In un pentolino mettete a scaldare l’acqua e quando sarà in ebollizione fai bollire i pistacchi per una decina di minuti in modo da rendere più semplice l’eliminazione della pellicina di cui sono rivestiti.

Fai fondere a bagnomaria, in un tegamino, il cioccolato bianco insieme al burro ed al latte  e fallo sciogliere lentamente girandolo delicatamente con un mestolo in legno.

Quando i pistacchi raggiungono il bollore, lasciarli in pentola ancora dieci minuti, scolateli e metteteli sopra un panno di cotone asciutto e pulito, poi chiudete il panno a sacchetto con i pistacchi all’interno ed agitalo per fare in modo che le pellicine che rivestono i pistacchi si stacchino dagli stessi. Quando i pistacchi saranno privi delle pellicine trasferiscili in un tritatutto e tritali finemente.

Unisci i pistacchi tritati al cioccolato bianco ed allo zucchero nel pentolino ed amalgama il tutto fino ad ottenere una crema abbastanza densa, se fosse troppo densa, puoi aggiungere ancora un goccio di latte.

A questo punto, fai raffreddare la crema di pistacchi.

Preparazione dei tartufi al pistacchio

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco, quando sarà sciolto aggiungere 1 cucchiaio colmo di crema al pistacchio ed amalgamare con un cucchiaio. Aggiungere metà della farina di pistacchio ed amalgamare in modo da avere un composto solido ma dal quale è possibile realizzare dei tartufi. Se necessario aggiungere altra farina di pistacchio oppure se li gradite dal gusto più cremoso aggiungete un pochino di golosa al pistacchio.

Lasciare intiepidire un attimo e formare delle palline di tartufo, rivestire i tartufi di farina di pistacchio e conservarli in frigo fino a  quando il cioccolato si sarà solidificato.

Roast Beef alle Erbe

Trascorso il tempo, togliete i tartufi dal frigo e tenerli a temperatura ambiente per qualche ora, po saranno pronti per essere gustati.

Tartufi al pistacchio
Tartufi al pistacchio -ricettasprint.it

Potrebbe piacerti anche: Polpettine di robiola e mascarpone un antipasto sfizioso e insolito

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube