Torta di Patate a Strati con Mozzarella, impossibile resistere

Torta di Patate a Strati con Mozzarella
Torta di Patate a Strati con Mozzarella

Torta di Patate a Strati con Mozzarella, impossibile resistere.

La ricetta sprint per preparare un piatto unico ottimo sopratutto per ravvivare la cena.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Tortino di Carciofi e Speck, la ghiottoneria buona per tutta la settimana.

Tempo di preparazione: 25′
Tempo di cottura: 50′

INGREDIENTI dose per 4 persone

un kg di patate
150 grammi di mozzarella
100 grammi di mortadella
parmigiano grattugiato q.b.
sale q.b.
farina 100 g

PREPARAZIONE della Torta di Patate a Strati con Mozzarella

Per preparare la vostra Torta di Patate a Strati con Mozzarella seguite la nostra ricetta sprint. Cominciate come prima cosa con il pulire le patate da ogni residuo di terra per poi pelarle e lasciarle a mollo in una ciotola con acqua tiepida per 10′.

Poi scolatele ed asciugatele. Riponetele in una terrina aggiustandole di sale ed a questo punto approntate la besciamella con la nostra ricetta infallibile.

Cospargete uno stampo a cerniera di burro e di farina, adagiandovi su un primo strato di patate con la mozzarella a pezzetti. Date un’altra passata di farina e ricoprite ora con la besciamella e di nuovo con altre patate e mozzarella.

Potete anche arricchire con mortadella o altro a vostro piacimento che siano adatti. Continuate fino a quando non avrete esaurito tutti gli ingredienti a disposizione, concludendo con una generosa spolverata di parmigiano.

lasagne con radicchio salsiccia e provola

Adesso inserite la vostra Torta di Patate a Strati con Mozzarella in forno preriscaldato statico per 50′ a 180°. Estraete quando la superficie risulterà ben dorata e lasciate ad intiepidire prima di servire in tavola.

Torta di Patate a Strati con Mozzarella
Torta di Patate a Strati con Mozzarella

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Torta Salata, il modo più buono di dare un senso alla giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *