Treccia di pane con olio extravergine di oliva da preparare a casa

Treccia di pane con olio extravergine di oliva
Treccia di pane con olio extravergine di oliva ricettasprint

Treccia di pane con olio extravergine di oliva si prepara facilmente a casa, con pochi ingredienti. E’ ideale da servire con contorni, affettati o formaggi.

L’impasto si prepara in poco tempo ed è facile, si può servire così o farcire come preferite,  la superficie si presenta leggermente croccante, ma dal cuore tenero.

 

Potrebbe interessarti anche:Panini soffici al latte da farcire e servire come stuzzichini

Ingredienti per una treccia di pane

  • 200 g di farina bianca
  • 300 g di farina di Manitoba
  • 10 g di sale
  • 150 g di lievito madre (già rinfrescato)
  • 2 cucchiai di olio
  • 300 ml di acqua
  • Per la  sfogliatura olio q.b.

Preparazione della treccia di pane all’olio

Per preparate questa ricetta, iniziamo a mettere nella ciotola della planetaria, il lievito sciolto con metà dell’acqua. Poi aggiungete la farina e il sale e iniziate ad impastare.

Treccia di pane ricettasprint

Aggiungete adesso la restante acqua, un pò per volta, continuando ad  impastare fino a quando l’impasto non inizierà a incordare, ci vorranno circa 15 minuti. Se l’impasto rimarrà molto molle, è normale, ribaltate adesso l’impasto su una spianatoia ben infarinata e stendetelo in un triangolo e piegatelo in 3.

Lasciate lievitare per circa un’ ora e ripiegatelo di nuovo ancora in 3, fate lievitare un’ altra ora dopo di che formate una palla e mettetela in una ciotola chiusa con la pellicola trasparente.

Treccia di pane ricettasprint

Lasciate lievitare una notte in frigo, la mattina seguente, tirate fuori l’impasto e stendetelo formando un rettangolo su una spianatoia infarinata.

Ungete tutta la superficie con olio extra vergine di oliva, prendete adesso la parte superiore del rettangolo e tiratela fino a 2/3, chiudete con la parte inferiore.

Sigillate bene in bordi e coprite e lasciate riposare per un’ ora, poi schiacciate l’impasto e ripiegatelo ancora in 3 come avete fatto prima e lasciatelo riposare ancora per un’ ora. Tirate leggermente l’impasto per allungarlo e tagliatelo in 3 parti lasciando l’inizio intero e iniziate a formare una treccia, lasciatelo riposare ancora mezz’ora.

Poi infornate a 220 gradi per circa 25 minuti o fino a quando la superficie non sarà dorata completamente, poi sfornate e lasciate raffreddare.

Treccia di pane ricettasprint

Servite la treccia e gustatela, accompagnando dei salumi, formaggi sia freschi che stagionati, ma anche dei secondi piatti con verdure. Potete consumarla tiepida o fredda.

Treccia di pane con olio extravergine di oliva
Treccia di pane con olio extravergine di oliva ricettasprint

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Ripieno di pasta sfoglia con broccoli e mozzarella un finger food appetitoso

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *