Crostata di cipolle in pasta frolla salata

Crostata di cipolle
Crostata di cipolle

Ecco la ricetta per una torta salata perfetta come secondo piatto o come contorno, bellissima anche sul tavolo del buffet, la crostata di cipolle è un pass partout, deliziosa sempre!

Come tutte le quiche o torte salate, anche la crostata di cipolla può essere servita calda o fredda, sarà gradevolissima sempre.

Potrebbe interessarti anche Torta rustica con carciofi, prosciutto e scamorza

INGREDIENTI per 4-6 persone

  • 1 dose di pasta frolla salata
  • 80 gr. burro
  • 1 kg. Cipolle
  • 1 uovo
  • 200 gr. latte
  • 1 cucchiaio di farina
  • sale, pepe

PREPARAZIONE

Preparare la pasta frolla salata come indicato in ricetta e riporla in frigorifero a riposare, avvolta nella pellicola per almeno mezz’ora.

Sbucciare e tagliare le cipolle a fettine.

In una larga padella antiaderente, fondere il burro e quando sarà liquefatto, unire le cipolle.

Coprire e lasciare cuocere su fuoco dolce per circa 30 minuti mescolando spesso.

Trascorso il tempo di cottura e comunque quando le cipolle saranno molto morbide e leggermente dorate, allontanare dal fuoco e tenere da parte.

In una ciotola montare l’uovo con il latte e la farina, mescolare accuratamente facendo in modo di non formare grumi, regolare di sale e pepe.

Prendere la pasta frolla dal frigorifero, stenderla allo spessore di circa mezzo cm. e foderare il fondo di uno stampo precedentemente imburrato ed infarinato.

Forare il fondo con i rebbi di una forchetta e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.

Trascorso il tempo di precottura del guscio di pasta frolla, estrarre dal forno e versare il composto di cipolle sul fondo.

Condire quindi con il composto di latte e riportare in forno a cuocere per ulteriori 20 minuti.

La crostata di cipolle è ora pronta per essere servita e gustata!

La crostata di cipolla diventa  un gustoso piatto unico aggiungendo al composto di latte e farina, 100 gr. di formaggio di pecora stagionato, tagliato a cubetti.

Buon appetito!

Potebbe interessarti anche Tortino di formaggio e speck

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *