Una vellutata di carciofi da una ricetta facile, anzi facilissima!

In una di quelle giornate in cui non avete le idee ben chiare su cosa preparare da mangiare, avete un poco di tempo a disposizione e voglia di assaporare sapori diversi, consistenze diverse … la vellutata di carciofi, ma certo!

Cosa c’è di meglio di una vellutata di carciofi calda, rassicurante e deliziosa?

Diamo un’occhiata alla ricetta e vediamo come si prepara questo gustosissimo primo piatto!

Potrebbe interessarti anche Cubetti di Vitella ai Carciofi

INGREDIENTI per 4 persone

  • 4 carciofi
  • succo di 1/2 limone
  • 1 porro
  • 1 cipolla
  • olio evo
  • farina
  • 250 gr. latte
  • 250 gr. brodo vegetale
  • 1 foglia di alloro
  • 200 gr. panna
  • sale

PROCEDIMENTO

Pulire i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e le parti più fibrose della base. Tagliarli e metà nella loro lunghezza e rimuovere la barbetta di filamenti interni, tagliare quindi a fettine sottili.

In una pentola porre a scaldare abbondante acqua e limone, quando giunge a bollore, tuffare le fettine di carciofi per qualche minuto.

Nel frattempo, sminuzzare insieme porro e cipolla e fare rosolare in un tegame capiente con un poco di olio evo.

Scolare i carciofi ed aggiungerli al soffritto. Lasciare rosolare per circa 3 minuti, spolverizzare con la farina e mescolare. Aggiungere il latte e mescolare facendo in modo di non formare dei grumi.

Unire quindi il brodo caldo, la foglia di alloro ed il sale.

Coprire e lasciare cuocere a fuoco medio per circa 1 ora.

A cottura ultimata, frullare la zuppa e rimetterla a cuocere ancora qualche minuto.

Quando la vellutata di carciofi riprenderà a bollire, toglierla dal fuoco e distribuirla nelle ciotole individuali.

Servire calda accompagnata da crostini al formaggio o, più semplicemente, da fettine di pane tostato.

La vellutata di carciofi è pronta per essere servita, gustatela in tutta la sua delicatezza. Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche Carciofi ripieni al Gorgonzola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *