Zuppa di funghi alla Toscana, profumi e sapori del bosco

zuppa di funghi alla Toscana - ricettasprint.it
zuppa di funghi alla Toscana – ricettasprint.it

La zuppa di funghi alla Toscana è una buonissima preparazione che si può gustare sia calda che fredda. E’ assolutamente deliziosa e racchiude in se tutti i sapori profondi e selvatici dei primi periodi autunnali: vediamo insieme come realizzarla con la nostra ricetta sprint!

Potrebbe piacerti anche: Lasagne con funghi, salsiccia e provola: un piatto ricco e saporito

Ingredienti

500 gr di funghi porcini
Tre carote
100 ml di passata di pomodoro
Un litro di brodo vegetale
Prezzemolo fresco q.b.
Una costa di sedano
Uno spicchio d’aglio
Una cipolla
Un pizzico di peperoncino fresco
Crostini di pane q.b.

Preparazione della zuppa

Per realizzare questo piatto, iniziate pulendo delicatamente i porcini con un canovaccio umido. Eliminate ogni impurità e tagliateli a pezzi.

Tritate finemente la cipolla, l’aglio, il sedano e una carota. Tagliate invece le altre due carote restanti a rondelle e mettetele da parte. In una casseruola dai bordi alti, versate un pò di olio extra vergine d’oliva e rosolate il trito di verdure mescolando.

Cima alla Genovese

Aggiungete i funghi e stufateli per qualche minuto. Versate poi la metà del brodo vegetale, il prezzemolo tritato, le carote a rondelle e la passata di pomodoro. Regolate di sale, coprite e proseguite a fuoco dolce per mezz’ora.

Preparare il brodo vegetale

Monitorate la cottura e aggiungete un pò di brodo se dovesse asciugarsi troppo. Al termine dovrete ottenere una zuppa succulenta e corposa. Ultimate con un pò di peperoncino fresco ed accompagnatela con dei crostini di pane: buon appetito!

zuppa di funghi alla Toscana - ricettasprint.it
zuppa di funghi alla Toscana – ricettasprint.it

Potrebbe piacerti anche: Zuppa di ceci in umido, bontà e benessere in un piatto unico

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *