Cocktail antibiotici | accelerano la resistenza batterica

Antibiotico
Antibiotico

Cocktail antibiotici | accelerano la resistenza batterica

Prescrivere combinazioni di più antibiotici per contrastare una patologia di origine batterica, non è risolutivo, ma può portare resistenza. 

Per combattere infezioni batteriche troppo spesso si fa riferimento agli antibiotici e a combinazioni di verse antibiotici laddove si voglia combattere il batterio più efficacemente. In verità, la combinazione di antibiotici potrebbe favorire l’insorgenza di una resistenza batterica del paziente cosa che risulta essere uno dei fattori maggiormente combattuti dalla medicina begli ultimi tempi. L’Oms stima che ogni anno 10 mila sono le persone decedute per antibiotico resistenza in Italia a fronte dei 33 mila. Lo studio sull’antibiotico resistenza data da cocktail di farmaci è stato portato avanti dall’Università di Gerusalemme, uno studio condotto da Nathalie Balaban.

ti piacerebbe anche: Probiotici: non fanno bene come sembra. Ecco la verità

Leggi  anche: Ritiro farmaco per iniezioni | Allerta Aifa | Tutte le informazioni

leggi anche: Richiamo Coop | Prodotto marca famosa | Tutte le info FOTO

ti piacerebbe anche:Richiamo latticino dai banconi frigo | tutte le info qui

Antibiotico-resistenza, stop ai cocktail di farmaci

Molti i medici che nel prescrivere le cure per combattere l’insorgere di patologie dovute ad infezioni batteriche, prescrivono due combinazioni diverse di antibiotici. Bene, in realtà, al paziente non viene data una chance qualora uno dei dei antibiotici non funzioni, ma si potrebbe andare a creare una vera e proprio barriera contro entrambi causando un’azione inutile da parte dei farmaci e quindi alla non risoluzione del problema patologico.

Anche se nel singolo paziente questo non porta ad alcun problema e la combinazione antibiotica risulta da ultimo efficace, secondo lo studio sopracitato, prescrivere cocktail di farmaci potrebbe comunque danneggiare la salute del paziente portandolo alla resistenza antibiotica.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *