antonella clerici
Parla Antonella Clerici: “Gavetta, coraggio e cultura fondamentali per emergere”

Parla e svela qualche retroscena particolare Antonella Clerici. L’ex conduttrice de ‘La Prova del Cuoco’ rivela delle cose sulla Isoardi e non solo.

Il piccolo comune di Dogliani, in provincia di Cuneo, ha ospitato Antonella Clerici ed altri volti noti. Si è infatti svolto nella località piemontese il Festival della TV e dei Nuovi Media. E la ex presentatrice de ‘La Prova del Cuoco’ è stata la guest star assoluta. La compagna di Vittorio Garrone ha avuto modo di parlare di quella che è stata la sua carriera. In particolare emerge un episodio significativo che ha contraddistinto in negativo la sua altrettanto infelice e fugace esperienza a Mediaset, a cavallo tra il 1999 ed il 2000. “Proposi a Giorgio Gori, allora direttore di Canale 5, un programma incentrato sulla cucina. E lui mi rispose che la cosa non avrebbe mai funzionato. Adesso ha un pò subito la legge del contrappasso e si ritrova la cognata Benedetta Parodi a fare ricette in televisione”. Benedetta, moglie del giornalista di Sky Sport, Fabio Caressa, è la sorella di Cristina Parodi. E quest’ultima, come noto, è la moglie proprio di Gori. Il quale nel frattempo ha assunto la carica di sindaco di Bergamo.

LEGGI ANCHE –> Antonella Clerici, consigli ai giovani: “Per essere come me servono cultura e coraggio”

Antonella Clerici: “Che goduria Sanremo dopo tutti quei no”

Subito dopo per Antonella Clerici è arrivata ‘La Prova del Cuoco’, programma del quale ha tenuto le redini da ottobre del 2000 a giugno del 2018, segnando un’epoca. La trasmissione è diventata una delle più longeve ed amate della tv italiana. E proprio al culmine di questa esperienza, nel 2010, arrivò anche la chiamata per condurre il Festival di Sanremo. “Ma in diversi che contattai per affiancarmi in quella che per me fu una bella esperienza mi dissero di no, proprio per via della ‘Prova del Cuoco’. Mi dicevano che sapevo troppo di sugo, che ero eccessivamente pop. Stessa cosa che mi capitò con alcuni cantanti. Poi però quanta soddisfazione ho provato quando ho visto gli ascolti”. Antonella Clerici ormai è una figura storica della televisione, ma qual è il suo segreto? “Nessuno, semplicemente bisogna essere se stessi. Una cosa che io ho sempre fatto. Poi però non mancano le esperienze negative. “Ma anche quelle servono. ‘Portobello’ ad esempio non è stato un successo, ho capito che era un qualcosa di superato proprio mentre lo conducevo. Ma Pippo Baudo una volta mi ha detto di fare le cose con semplicità, o comunque di iniziare sempre con le cose facili per poi carpire il momento e cimentarsi nelle imprese”.

LEGGI ANCHE –> La Clerici sempre più innamorata: che messaggio al suo Vittorio – FOTO

“Io ed Elisa Isoardi nemiche? Proprio no, anzi…”

Una cosa che ama davvero? “Che domande, il cibo. E diffido di chi non ha la mia stessa passione”. Infine l’inevitabile domanda su Elisa Isoardi: è vero che le sue sono ‘nemiche’? “No, niente affatto, tra noi non c’è attrito ed anzi, la sprono. Della nuova generazione di presentatori mi piace Alessandro Cattelan, ma anche lui deve sporcarsi un pò di sugo, ora è un pò troppo fricchettino. E comuqnue tutti i grandi conduttori devono passare almeno una volta per un programma quotidiano. Il contatto con il pubblico è diretto e mi piace che sia così, schietto e sincero. Non mi camuffo quando devo andare in giro a fare shopping, mi piace che mi fermino. A mia figlia Maelle molto meno invece…”.

LEGGI ANCHE –> Antonella Clerici, forte commozione e lo straziante ricordo

Per altre diete, news e ricette per tutti i palati consultate le nostre pagine Facebook ed Instagram

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore