Antonino Cannavacciolo il problema di salute - RicettaSprint
Antonino Cannavacciuolo il problema di salute – RicettaSprint

Antonino Cannavacciuolo ha deciso di rompere il silenzio in merito a un problema di salute del quale ha parlato dopo la quarantena. Un momento delicato per lo chef che ha messo in atto delle decisioni molto importanti. Ecco di cosa si tratta.

LEGGI ANCHE -> Antonino Cannavacciuolo pronto per il bis | Lo chef non va in vacanza

Nel corso degli anni i fan hanno cominciato a vedere Antonino Cannavacciuolo un po’ come il gigante buono di MasterChef, apprezzandone le competenze in campo culinario ma anche il modo in cui lo chef si approccia molto spesso ai concorrenti dato che dietro a ogni critica si nasconde anche un importante insegnamento. A ogni modo, l’immagine che tutti abbiamo di Antonino Cannavacciuolo è quella con la quale l’abbiamo visto la prima volta nel mondo della tv: questo omone altro e in sovrappeso, cosa che lui stesso ha ammesso dopo la prima fase di quarantena per via dell’emergenza sanitaria da Coronavirus.

Lo chef, in occasione di una passata intervista rilasciata al settimanale Oggi, infatti, ha spiegato come nel corso degli ultimi abbi avesse notato come il quotidiano per lui fosse diventato difficile, avvertendo una stanchezza perenne e notando anche come la notte non riuscisse a dormire bene.

Antonino Cannavacciolo il problema di salute - RicettaSprint
Antonino Cannavacciuolo il problema di salute – RicettaSprint

LEGGI ANCHE -> Antonino Cannavacciuolo brindisi negato | Il messaggio dello chef

Antonino Cannavacciuolo i problemi di salute | La drastica scelta dello chef

Avendo constato che i suoi problemi nel quotidiano potessero essere riconducibili al peso corporeo, ecco che Antonino Cannavacciuolo ha deciso di porre rimedio alla sua condizione, trovandosi di fronte a un bivio. Durante l’intervista rilascia al settimanale di gossip Oggi, lo chef ha spiegato come nel momento in cui ha scoperto di pesare 155 chili abbia subito provveduto all’acquisto di un tapis roulant e così cominciare ad allenarsi ogni giorno in casa.

L’allenamento avviato dallo chef, comunque sia, gli ha permesso di avere così dei grandissimi risultati sia per quanto riguarda lo stile di vita, che anche per quanto riguarda il peso corporeo. Non a caso, ecco che lo stesso Cannavacciolo sui risultati ottenuti ha dichiarato: “La mattina faccio camminata veloce e pesi, non seguo una dieta. Sto solo un po’ attento, non mi sono tolto niente. Oggi peso 126-127 chili, ogni tre, quattro mesi perdo un chilo: la bilancia non deve più salire, deve solo scendere”. Antonino Cannavacciuolo completa la confessione dicendo: “Se una sera esagero a cena con gli amici, il giorno dopo insalata, corsa e flessioni. Qualche giorno fa abbiamo fatto le prove costumi: sono passato da una taglia 66 a una 60”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Antonino Cannavacciuolo (@antoninochef)

LEGGI ANCHE -> Antonino Cannavacciuolo manuale di istruzioni per dolce | Foto

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.