Contorno facile pranzo di Natale | Insalata russa riccio

Contorno facile Natale Insalata russa riccio - ricettasprint
Contorno facile Natale Insalata russa riccio – ricettasprint

Ecco un contorno facile ed originale per il vostro pranzo di Natale: l’insalata russa riccio, scenografica e divertente, gustosa come non mai! Sicuramente nessuno dei vostri ospiti avrà mai visto una portata del genere e vi stupirà scoprire quanto è semplice realizzarla: vediamo insieme la ricetta sprint!

Potrebbe piacerti anche: Vol au vent con gamberetti e formaggio | un antipasto da servire a Natale

Ingredienti

Patate 150 g
Carote 100 g
Piselli surgelati 100 g
Maionese 250 g
10 gr di colla di pesce
Mandorle q.b.
Aceto di vino bianco 1 cucchiaio
Sale q.b.
Una tazzina di brodo vegetale caldo
Olive nere 4
2 Forme silicone semisfera

Preparazione della insalata

Per realizzare questa ricetta sprint, pelate le patate e tagliatele a cubetti: lessatele per una decina di minuti in acqua salata, poi scolate e mettete da parte. Eseguite la stessa procedura con le carote, tagliandole a cubetti e lessandole. Infine cuocete anche i piselli e scolateli appena saranno morbidi.

Contorno facile Natale Insalata russa riccio - ricettasprint

Quando tutte le verdure saranno raffreddate, versatele in una ciotola capiente e mescolate bene insieme alla maionese. Intanto mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda per una decina di minuti. Scaldate il brodo e unitevi la gelatina ben strizzata, poi versate tutto nella ciotola con le verdure con un cucchiaio di aceto e mescolate velocemente.

Contorno facile Natale Insalata russa riccio - ricettasprint

Riempite due forme semisferiche e mettete in frigorifero per almeno due ore. Prima di servire sformatele delicatamente e disponete le mandorle per riprodurre gli aculei del riccio: un pò di erbetta, due olive nere per gli occhietti ed il gioco e fatto!

Contorno facile Natale Insalata russa riccio - ricettasprint
Contorno facile Natale Insalata russa riccio – ricettasprint

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *