Crocchette di Melanzane e Zucchine Filanti, lo sfizio è servito

crocchette di melanzane e zucchine croccanti
Crocchette di melanzane e zucchine filanti

PRESENTAZIONE

Crocchette di Melanzane e Zucchine Filanti, lo sfizio è servito: la ricetta sprint per preparare qualcosa di divertente e gustoso da assaporare in compagnia.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Crocchette di Ceci e Baccalà.

Tempo di preparazione: 15′

Tempo di cottura: 45′

INGREDIENTI Dose per 4 persone

melanzane  2
zucchine medie 2
cucchiai di formaggio grattugiato Parmigiano Reggiano 2
Circa 4-6 cucchiai di pangrattato + quello per impanare
sale q.b.
Formaggio dolce a pasta filante ( tipo Galbanino) 50 g
Olio d’oliva q.b.

PREPARAZIONE

Per preparare le vostre Crocchette di Melanzane e Zucchine Filanti fate riferimento alla nostra ricetta sprint ed iniziate con il pulire le melanzane e le zucchine togliendo la buccia.

Mettetele poi in una pentola con acqua e poco sale, facendole lessare per 20′, fin quando non si saranno ammorbidite. Al termine scolatele e fatele raffreddare.

Riponetele in una ciotola mescolandole con uova e formaggio grattugiato, poi quando tutto si sarà bene incorporato aggiungete gradualmente anche il pane grattugiato ed aggiustate di sale.

Modellate le crocchette, conferendo loro la forma che desiderate: possono essere dei dischi o delle polpette. Ricordatevi però di inserire al loro interno un pò di formaggio filante. Poi richiudete ed impanate col pane grattugiato e sistemate il tutto in una teglia foderata di carta forno ed unta con un filo di olio extravergine di oliva.

Crocchette di Melanzane e Zucchine Filanti
Crocchette di Melanzane e Zucchine Filanti

Infornate per 20′ a 200° ed estraete a doratura raggiunta, infine servite subito in tavola ben calda. Come alternativa potrete anche cuocere le vostre Crocchette di Melanzane e Zucchine Filanti friggendole in una padella antiaderente in olio caldo.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Crocchette di Salmone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *