Crocchette di patate farcite con provola e speck

Le crocchette di patate farcite con provola e speck sono una deliziosa alternativa alle classiche crocchette di patate, rese ancora più gustose da una super farcitura!

Tutti conosciamo le crocchette di patate, ma quanti le hanno provate farcite?

La ricetta delle crocchette di patate farcite con provola e speck è semplice e veloce, è anche un’ottima maniera di consumare il purè avanzato, inoltre possono essere preparate in anticipo e congelate subito dopo la panatura.

Potrebbe interessarti anche Crocchette di Ceci e Baccalà

Tempo di preparazione: 30 minuti                        Tempo di cottura: 5 minuti

INGREDIENTI per 4 persone

PREPARAZIONE

Spazzolare accuratamente le patate, quindi lessarle con tutta la buccia in abbondante acqua salata, a cottura ultimata sbucciarle e schiacciarle con lo schiacciapatate.

Lasciare raffreddare le patate, quindi unire 3 uova sbattute e mescolare a lungo, aggiungere il parmigiano grattugiato ed una generosa grattugiata di noce moscata.

Regolare di sale e pepe e mescolare a lungo fino ad ottenere un composto omogeneo, compatto e liscio.

Tagliare la provola a bastoncini, occorrerà ottenerne 16 ed avvolgerli in altrettante fettine di speck, ottenendo un rotolino di speck farcito di provola.

Con un cucchiaio prelevare un poco di impasto e schiacciarlo leggermente nel palmo della mano, sistemare al centro un rotolino di speck farcito e chiudere l’impasto formando un cilindro.

Ripetere l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti.

In una ciotola rompere l’uovo e montarlo con una frusta, versare il pangrattato in un piatto fondo.

Passare le crocchette nell’uovo, poi nel pangrattato avendo cura di impanarle completamente, quindi poggiarle su un vassoio.

Scaldare l’olio per friggere in una padella dai bordi alti e quando sarà a temperatura, friggere poche crocchette per volta rigirandole spesso per ottenere un colore uniforme.

Quando le crocchette di patate farcite con provola e speck saranno dorate, scolarle e lasciarle su un foglio di carta assorbente da cucina a perdere l’olio in eccesso, quindi servire calde.

Potrebbe interessarti anche Frittelle di Patate croccanti al Rosmarino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *