CONDIVIDI
cuori di carciofi fritti
cuori di carciofi fritti

I Cuori di Carciofi fritti sono dei deliziosi bocconcini, croccanti da gustare per antipasto, per un finger food, un semplice e appetitoso aperitivo all’impiedi, ma se proprio volete farci un pasto siete liberi di farlo.

Sono buonissimi ahimè e uno tira l’altro. Infatti vi consiglio di farne un bel po’, riscontrerete un gran bel successo in cucina!

 

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: straccetti di carciofi

straccetti con carciofi
straccetti con carciofi

 

Tempo di preparazione 40 minuti

Tempo di cottura 10 minuti

INGREDIENTI Dose per 4 persone

  • 12 carciofi
  • 3 uova
  • 1 tazza di latte
  • 30 g di parmigiano
  • pangrattato
  • sale
  • limone
  • olio per friggere

PROCEDIMENTO

Un consiglio prima di iniziare, adoperate un paio di guanti usa e getta, perché i carciofi macchiano e scuriscono le dita.

Iniziamo: Sfogliate i carciofi per la metà della loro grandezza,dovranno rimanere quasi i cuori.

Tagliate a metà il carciofo per orizzontale e ricavatene tanti boccioli.

Immergeteli nell’acqua con il limone spremuto, affinché non anneriscano, fateli stare per tutto il tempo di cui avrete bisogno.

Nella ciotola sbattete le uova con il latte.

In un piatto mescolate il pangrattato al parmigiano.

Scolate i carciofi dall’acqua, immergeteli nell’uovo e successivamente passateli nel pangrattato.

Mettete a scaldare l’olio per friggere, a temperatura raggiunta friggete i vostri carciofi.

Scolateli su carta assorbente e serviteli ancora caldi

I cuori di carciofi fritti sono prontissimi

cuori di carciofi fritti
cuori di carciofi fritti

Buon Appetito

 

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: carciofi gratinati

Carciofi gratinati
Carciofi gratinati