Fagioli piccanti alla messicana

Fagioli piccanti
Fagioli piccanti alla messicana Ricetta Sprint

Fagioli piccanti alla messicana, un piatto semplice e dal gusto deciso e saporito che riuscirà conquistare tutti

Sempre più spesso la nostra cucia è contaminata dalle culture e dalle ricette estere. Come inn questo caso, con i fagioli piccanti alla messicana. Un piatto che conquisterà tutti per il suo gusto deciso e per il giusto mix di sapori e amomi.

Un piatto semplicissimo da preparare e ricco di proteine. Ottimo per le serate quando stanchi dalle giornate di lavoro abbiamo poco tempo e voglia di cucinare ma voglia di mangiare qualcosa di gustoso e sfizioso.

Un secondo molto versatile ottimo anche per gli ospiti che arrivano all’improvviso, ideale per un apericena o per un buffet. Un contorno o antipasto che conquisterà tutti per il suo sapore, la sua delicatezza e per le sue proprietà nutritive.

Fagioli piccanti alla messicana, un piatto semplice e gustoso

Fagioli piccanti alla messicana, una ricetta che certamente vi conquisterà. Vediamo passo passo come procedere.

Ingredienti:

400 g di fagioli rossi cotti
400 g di polpa di pomodoro
1 cipolla rossa
1 scalogno
160 g di pancetta affumicata
1 spicchio di aglio
paprica piccante
sale

Preparazione:

Prendete una padella nella quale metterete a rosolare la vostra cipolla, lo scalogno e l’aglio tritati.

Fagioli piccanti alla messicana

Quando saranno dorati aggiungete anche la pancetta tagliata a piccole strisce oppure a dadini (a seconda dei nostri gusti). Dopo di che aggiungete 2 cucchiai di paprica piccante.

Fagioli piccanti alla messicana
Quando la pancetta sarà ben rosolata e avrà preso colore potete aggiungere la polpa di pomodoro e cuocerla per circa 4 minuti. A questo punto passate all’ingrediente clou della ricetta, i fagioli.

Fagioli piccanti
Fagioli piccanti alla messicana Ricetta Sprint

Versateli nella padella e aggiungete ancora della paprica se lo ritenete necessario. Regolate poi di sale. Mescolate e fate cuocere il tutto a fuoco moderato per almeno mezz’ora.
Se la salsa è ancora liquida fate cuocere la vostra pietanza ancora per 10 minuti e servite.

 

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *