Frittata di scorze di fave

La frittata di scorze di fave è un ricetta originaria della Calabria, molto facile da realizzare. In genere le bucce delle fave vengono eliminate nella maggior parte delle preparazioni: in questa invece diventano protagoniste di una pietanza ottima! Vediamo insieme come realizzare questo piatto con la nostra ricetta sprint.

Potrebbe piacerti anche: carbonara di fave

Ingredienti

Scorze di fave 300 g
Menta q.b.
Farina 00 75 g
Pecorino grattugiato 30 g
Peperoncino secco 1
Aglio 1 spicchio
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale fino q.b.

Preparazione della frittata di scorze di fave

Per realizzare questo piatto, iniziate ripulendo le scorze delle fave dai filamenti e dalle cime. Lavatele bene sotto l’acqua corrente, poi asciugatele. Lessatele in acqua salata per un quarto d’ora.

Fatto ciò, scolatele bene e sminuzzatele. Riponetele in una ciotola ed aggiungete un pò di menta spezzettata, il pecorino grattugiato, la farina ed un pizzico di sale. Prendete una padella e versate un pò di olio extra vergine d’oliva.

 

Fate soffriggere l’aglio ed un pò di peperoncino, poi versate il composto distribuendolo su tutta la superficie della padella. Fate cuocere una decina di minuti, poi con l’aiuto di un piatto capovolgete e proseguite la cottura anche dall’altro lato.

Quando sarà dorata su entrambi i lati, toglietela delicatamente dalla padella, lasciate intiepidire un attimo e servitela!

Frittata di scorze di fave

Potrebbe piacerti anche: zuppa di fave

 

 

 

 

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore