Frolle napoletane ricce | Ricetta tradizionale di una bontà gustosa e veloce

Le Frolle napoletane ricce sono ghiotte e delicate. Seguite le indicazioni della ricetta sprint. Stupite tutti con i dolcetti profumati e invitanti.

Frolle napoletane ricce - ricetta sprint
Frolle napoletane ricce – ricetta sprint

Ti piace e gusta: Insalata di riso Venere vegetariana | Un primo saporito e delicato

Dosi per: 12 frolle napoletane ricce.

Ti gusta e piace: Cozze al pomodoro piccante | Ricetta per un secondo gustoso e saporito

Tempo di preparazione: 30 minuti

Temperatura di cottura: 180°. In forno.

Tempo di cottura: 15 minuti

  • Ingredienti
  • per la pasta frolla
  • 200 g di strutto
  • 160 g di zucchero e che sia a velo
  • 400 g di farina e che sia 00
  • 2 cucchiaini di miele
  • un pizzico di sale e che sia fine
  • 2 tuorli
  • per il ripieno
  • 150 g di ricotta
  • un uovo e che sia di gallina
  • 450 ml di acqua
  • un cucchiaino di sale e che sia fine
  • 150 g zucchero e che sia a velo
  • una bustina e che sia di vaniglia
  • 150 g di semolino
  • 40 g di canditi e che siano di cedro e di arancia
  • un uovo per spennellare

Frolle napoletane ricce e procedimento

Versate in una ciotola la farina, le uova, lo zucchero, il sale, il burro ammorbidito, il miele.  Mescolate con cura. Ottenete un impasto a forma di panetto. Lasciate riposare la pasta frolla ottenuta per qualche minuto. Portate al bollore la acqua in un pentolino: Aggiungete il semolino. Cuocete per 5 minuti mescolando spesso. Fate raffreddare il semolino in una ciotola. Aggiungete la ricotta, i canditi, lo zucchero e un uovo. Mischiate il tutto. Ottenete il ripieno.

Frolle napoletane ricce - ricetta sprint
Frolle napoletane ricce – ricetta sprint

Stendete la pasta frolla su una spianatoia infarinata. Con un coppa-pasta create formine di 7 cm di diametro. Mettete un cucchiaio di ripieno al centro di metà delle formine. Bagnate i bordi del composto. Tappate e sigillate con le formine vuote. Poggiate le frolle in una teglia foderata con apposita carta. Spennellate la superficie dei dolcetti con un tuorlo sbattuto. Mettete in forno caldo a 180° e cuocete per 15 minuti. Tirate fuori dal forno i dolcetti e lasciate che si raffreddino per qualche minuto. Ecco, le frolle sono pronte.I più golosi spolvereranno le frolle con lo zucchero e che sia a velo. Mettete i dolcetti su un vassoio da portata e servite le frolle.

Frolle napoletane ricce - ricetta sprint
Frolle napoletane ricce – ricetta sprint

Ti piace e gusta: Pasta alla catanese, da Catania la pasta con le alici

  • Mezzi:
  • una teglia e che sia ricoperta e di carta da forno

Ti gusta e piace: Ossobuco con piselli, un piatto tradizionale e saporito

Per restare aggiornato su news, ricette e tanto altro segui noi sui profili Facebook e Instagram. Se vuoi dare una occhiata a tutte le  VIDEO RICETTE  guarda il canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *