Frutta bambini | Commissione Europa | ” Scoperti danni da insetticida”

La Commissione Europea rende effettivo un importante provvedimento in materia di frutta e bambini. Fermata la contaminazione di arance e pere.

frutta bambini
Insetticida fuori legge frutta bambini FOTO ricettasprint

La Commissione Europea ha messo fuori legge un insetticida utilizzato nella coltivazione di alcuni tipi di frutta. Il motivo è molto importante: infatti alcune analisi di laboratorio hanno dimostrato gli effetti estremamente nocivi che tale pesticida può avere sui bambini. In particolare sui nascituri, con lesioni irreversibili al feto e problemi di natura cerebrale in caso di sovraesposizione. Il giudizio della Commissione Europea riporta come principale motivazione: “Neurotossico per lo sviluppo”. Il fertilizzante in questione si divide in due tipi: il chlorpyrifos ed il chlorpyrifos-methyl ed è vietato in via ufficiale dallo scorso 31 gennaio 2020. Da anni veniva impiegato nei frutteti per la coltivazione di pere ed arance. Si è dimostrato molto utile per debellare la cimice asiatica, divenuta un vero e proprio flagello per la produzione in Italia di questi tipi di frutta.

LEGGI ANCHE –> Frutta scuole | polemiche per prodotti scadenti e possibili truffe

Frutta bambini, sgominato un concreto pericolo

Ne parla ‘Il Salvagente’, che riporta anche i risultati di appositi test svolti in laboratorio. Sono stati presi in considerazione 10 campioni di pere ed altrettanti di arance, acquistati il 16 dicembre 2019 e prodotti in Italia. In almeno un caso la concentrazione di chlorpyrifos e chlorpyrifos-methyl è risultata superiore rispetto al limite consentito dalla legge. La misura indicata è di 0,001 mg per chilo a fronte dei riscontrati 0,079 mg/kg. Fare ingerire la frutta così contaminata ad in bambino lo esporrebbe ad una dose massiccia di pesticida neurotossico. E fare questo tutti i giorni avrebbe ben presto degli effetti nocivi.

LEGGI ANCHE –> Caffè Richiamato | ritirate capsule compatibili Nescafè Dolce Gusto

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *