CONDIVIDI
Gingerbread salati con Spritz
Gingerbread salati con Spritz

Gingerbread salati con Spritz, l’aperitivo ideale delle feste.

La ricetta sprint per preparare l’accoppiata vincente di fine anno.

Potrebbe piacerti anche: Lussenkatter, biscotti svedesi di Natale

Tempo di preparazione: 15′
Tempo di cottura: 45′

INGREDIENTI dose per 4 persone

Parmigiano reggiano 100 g
Farina 00 130 g
Burro freddo 100 g
Latte intero 30 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Zenzero in polvere 1 cucchiaino
Cumino ½ cucchiaino
Noce moscata q.b.
Rosmarino q.b.
Tuorli per spennellare 1
Latte intero per spennellare 1 cucchiaio
per preparare 4 spritz:
Acqua 200 g
Zucchero 80 g
Scorza d’arancia 1
Zenzero fresco 1
Rosmarino 1 rametto
Cannella in stecche 2
Pepe nero in grani q.b.
Anice stellato 3
Succo d’arancia 200 g
Aperol 280 g
Prosecco 400 g

PREPARAZIONE dei Gingerbread salati con Spritz

Per preparare i vostri Gingerbread salati con Spritz seguite la nostra ricetta sprint. Iniziate come prima cosa con il mischiare al mixer farina, burro a pezzetti e dopo qualche istante il parmigiano, assieme anche a zenzero, cumino, pepe, noce moscata, rosmarino sminuzzato, sale e latte.

Dovrete ricavare un composto omogeneo da lavorare su di un piano conferendogli la forma di un panetto. Ricopritelo di pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per 30′. Nel frattempo approntate lo spritz bollendo acqua e zucchero con zenzero e scorza d’arancia in un pentolino.

Pochi secondi dopo aggiungete cannella, anice stellato, rosmarino e pepe in grani. Fate sobbollire a questo punto per un’altra mezzora e poi lasciate raffreddare e filtrate lo sciroppo. Ritornate all’impasto in frigo e sistematelo su di un piano lievemente cosparso di farina, per stenderlo col mattarello.

Dategli uno spessore di mezzo centimetro e ricavate le formine di omino con un coppapasta. Posizionateli poi su di una placca forno e spennellate con tuorlo ed un pochino di latte. Cuocete per 15′ a 200° in modalità statica ed infine sfornate i vostri biscotti facendoli raffreddare. La loro superficie dovrà essere dorata.

Tornate allo spritz e versate lo sciroppo preparato in precedenza in 4 bicchieri con del ghiaccio. Arricchite con un pò di succo d’arancia e di aperol (rispettivamente 50 e 70 g per bicchiere), oltre a 100 g di prosecco ciascuno. Mescolate e guarnite con arancia a fette, oltre che con cannella e zenzero sciroppate. Servite infine i vostri Gingerbread salati con Spritz.

Gingerbread salati con Spritz
Gingerbread salati con Spritz

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Biscotti di Natale al Pan di zenzero glassati all’acqua, ricetta senza burro