Hamburger di patate
Hamburger di patate -ricettasprint.it

Gli hamburger di patate sono un secondo piatto leggero, un’alternativa ai soliti hamburger di carne. Sono perfetti da servire ai bambini. Gli hamburger sono molto leggeri, si possono cuocere al forno oppure in una padella antiaderente con poco olio. Vediamo come realizzarli con la nostra ricettasprint.

Potrebbe interessarti anche: Polpette con ricotta e patate uno sfizioso finger food davvero originale

Tempo di preparazione 10′

Tempo di cottura 50′

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 80 g di parmigiano reggiano
  • 2 uova
  • 30 g di pangrattato
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di pepe

Preparazione degli hamburger di patate

Per iniziare la preparazione degli hamburger di patate dobbiamo partire proprio dalle patate.

Laviamo per bene le patate sotto acqua fredda corrente, in modo da rimuovere ogni residuo di terreno.

Successivamente mettiamole a lessare in abbondante acqua calda salata per 40 minuti.

Alici in Tiella

Per avere una cottura omogenea utilizziamo patate più o meno della stessa dimensione, in modo da avere tempi di cottura uguali per tutte le patate.

Quando le patate saranno cotte, scoliamole e togliamo la buccia.

Patate al Forno senza Olio

Schiacciamo le patate con lo schiacciapatate quando sono ancora calde, mettiamo in una ciotola.

Schiacciapatate

Otteniamo cosi una purea di patate, aggiungiamo il pepe e il sale se terrete opportuno.

Amalgamiamo il tutto così da formare un impasto compatto ed omogeneo,  ricaviamo delle piccole porzioni,  facciamo le forme dei classici hamburger. Se avete l’apposito strumento per la realizzazione degli hamburger, avranno una forma perfetta.

Procediamo in questo modo fino a quando avremo realizzato tutti gli hamburger di patate possibili. In una padella, leggermente unta con olio extravergine d’oliva, mettiamo gli hamburger di patate, lasciamo cuocere per 5 minuti per lato.

In alternativa possiamo cuocere  in forno a 180°C per  15 minuti, sempre girando a metà cottura, in modo da   ottenere una doratura omogenea su tutta la superficie degli hamburger.

Terminata la cottura degli hamburger di patate possiamo servirli ancora ben caldi.

Hamburger di patate
Hamburger di patate -ricettasprint.it

Potrebbe piacerti anche:Frittelle con zucchine e tonno un piatto sfizioso da servire come stuzzichino 

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.