Involtini di Salmone Affumicato | Semplici e squisiti

Involtini di Salmone Affumicato | Semplici e squisiti. La ricetta sprint per preparare un antipasto dal sapore intenso. Si prepara in pochi minuti con procedimenti semplici ed ingredienti alla portata di tutti. Ed alla fine uno tira l’altro. Una bontà davvero all’insegna della sobrietà, per quello che alla fine sarà un risultato comunque magnifico.

Involtini di Salmone Affumicato
Involtini di Salmone Affumicato FOTO ricettasprint

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Girelle di Sfoglia con Salmone e Patate, uno sfizio troppo buono

Tempo di preparazione: 20′
Tempo di cottura:

INGREDIENTI dose per 6 persone
6 fette di salmone affumicato
2 formaggi caprini
100 g di rucola
prezzemolo q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.
sale q.b.
pepe rosa q.b.

PREPARAZIONE degli Involtini di Salmone Affumicato

Per preparare i vostri Involtini di Salmone Affumicato seguite la nostra ricetta sprint. Cominciate come prima cosa con lo stemperare il formaggio mescolandolo in una ciotola. Dopo averlo lavorato per qualche minuto con una forchetta, aggiungete la rucola per circa 30 grammi dopo averla sminuzzata. Unite anche un pò di olio extravergine d’oliva ed aggiustate di sale e di pepe rosa.

Iniziate stemperando la giusta dose di formaggio di capra

Prendete le fette di salmone e su ognuna di essa sistemate un pochino di questo composto. Arrotolate su sé stessa ogni fettina ed ecco formati i vostri Involtini di Salmone. Semplicissimi da realizzare e da servire. Prima di mettere in tavola date comunque un’altra passata di olio extravergine d’oliva e di pepe rosa.

Farcite ogni fetta di salmone col formaggio il prezzemolo tritato ed un pochino di olio ed arrotolatele

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Muffin al Salmone, che bel finger food per i momenti insieme.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *