La dieta dell’acqua del dottor Sorrentino: ecco come dimagriscono le star

La dieta dell'acqua del dottor Sorrentino
La dieta dell’acqua del dottor Sorrentino

Dimagrire bevendo è possibile: lo dimostra la dieta dell’acqua del dottor Nicola Sorrentino, nutrizionista di molti personaggi dello spettacolo ed ospite di diverse trasmissioni televisive. I benefici di questa bevanda naturale e salutare sono ormai conosciuti e molteplici: dalla stimolazione della diuresi a quella del metabolismo, con conseguente depurazione dell’organismo. In qualità di specialista in idrologia e dietologia, Sorrentino pone l’acqua al centro della sua proposta, abbinandola alla tradizionale dieta mediterranea. Quanta bisogna berne per beneficiare dei suoi effetti positivi? Circa un litro e mezzo al giorno, quantificabile in quattordici bicchieri da distribuire nel corso della giornata.

LEGGI ANCHE -> gonfiore e dieta: ecco cosa accade quando si mangia troppo

La dieta dell’acqua del dottor Sorrentino: consigli e trucchi per dimagrire bene

Come spiega nel dettaglio nel suo libro sul tema, Sorrentino dice che non è importante bere acqua naturale o frizzante, piuttosto per chi vuole perdere peso è fondamentale che sia leggermente fredda. La temperatura ideale è sui 10/12°, perché proprio la differenza di temperatura fra l’acqua e il nostro corpo fa sì che si attivi la termogenesi, un meccanismo che fa consumare calorie come se sottoposti ad uno sforzo fisico. Bisognerebbe quindi assumere l’acqua a digiuno e preferibilmente prima dei pasti per massimizzare questo effetto.

Le regole generali della dieta dell’acqua sono meno rigide dei tradizionali regimi ipocalorici ed includono legumi, carne, pesce e verdure. Anche gli spuntini sono sostanziosi dal punto di vista nutrizionale ed energetico: frutta secca in quantità diverse a seconda del tipo scelto. Nello specifico sono consentiti 10 mandorle oppure 3 noci, in alternativa 15 pistacchi. Insomma, con una buona idratazione quotidiana, in soli 30 giorni il dottor Sorrentino assicura una costante e sostanziale perdita di peso. Basta evitare fritti e dolci e fare un pò di movimento per tornare in forma!

LEGGI ANCHE -> Dieta delle fragole

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *