Lorenzo Biagiarelli ragù di avanzi - RicettaSprint
Lorenzo Biagiarelli ragù di avanzi – RicettaSprint

Lorenzo Biagiarelli in vista di una domenica da urlo in casa ha condiviso con il web la ricetta del suo ragù di avanzi, il quale diventa appunto l’ingrediente principale per un primo piatto very strong e ricco di sapori così come la cucina dello chef.

LEGGI ANCHE -> Lorenzo Biagiarelli rompe il silenzio sul glutammato | Passione per lo chef

Alcune regioni in Italia sono già in zona rossa, e in tante altre l’avanzamento dei contagi rende la quotidianità difficile ma, dato che molti di noi sono costretti a trascorrere molto in casa quale occasione migliore per mettersi in gioco con una nuova ricetta? Quindi, ecco che il nuovo post di Biagiarelli arriva proprio nel momento giusto.

Alla base della ricetta di Lorenzo Biagiarelli, dunque, troviamo: “4 hamburger di bue grasso e vacca vecchia crudo, 4 fette di bacon e due di toma al sale avanzati”. Lo chef nel suo post, con la sua ironia, spiega come avesse voglia di pasta decidendo di mettersi in gioco in una nuova ricetta che ha poi raccontato nel post condiviso su Instagram.
Dunque, ecco che per Lorenzo Biagiarelli condivide con i follower la ricetta del ragù di avanzi che sembra essere il perfetto piacere per il palato e, soprattutto, molto gustoso.

Lorenzo Biagiarelli ragù di avanzi - RicettaSprint
Lorenzo Biagiarelli ragù di avanzi – RicettaSprint

LEGGI ANCHE -> Lorenzo Biagiarelli episodio imbarazzante | Il racconto dello chef

Lorenzo Biagiarelli ragù di avanzi | La ricetta per un primo da urlo

In cucina, dunque, nulla deve essere buttato dato che da ogni ingrediente è possibile realizzare un piatto buono e che rappresenta un perfetto mix di sapori… così poi come ha dimostrato Lorenzo Biagiarelli grazie alla sua ricetta per la realizzazione di un ragù di avanzi.

A presentare la ricetta nel dettaglio è stato lo chef nella sua pagina Instagram dove è possibile leggere i seguenti suggerimenti di Lorenzo Biagiarelli: “Ho quindi sbriciolato la carne, sminuzzato bacon formaggio e una cipolla, messo tutto in una teglia con olio, aglio, conserva mara pugliese (ma in assenza due cucchiai di concentrato di pomodoro andranno benissimo), sale e pepe– scrive lo chef nel post sul social-. Infornato a 220 per 30 minuti, quando è uscito ho sbriciolato tutto per bene col cucchiaio e lasciato riposare coperto con l’alluminio per far riassorbire i liquidi (ne produce un botto)”.

Successivamente, per confezionare nel migliore dei modi il proprio piatto ecco che Biagiarelli conclude dicendo: “Quando la pasta è pronta la scolo in padella, ci metto questa specie di ragù espresso e faccio saltare due o tre minuti, facendo mantecare con abbondante parmigiano. Fa una cremina niente male”. Inoltre: “Ragù di avanzi espresso, signori. Ottolenghi sarebbe fiero di me. Le zdore invece mi menerebbero col mattarello. Ma a me, come sapete, frega poco. (In alto a sx, cime di rapa stufate con olive)”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lorenzo Biagiarelli (@lorenzo.biagiarelli)

LEGGI ANCHE -> Lorenzo Biagiarelli curry di lenticchie e cavolo nero | La ricetta

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.