Minestra di farro contadina | Un piatto facile e gustoso

Minestra di farro contadina - ricettasprint
Minestra di farro contadina – ricettasprint

La minestra di farro contadina è un piatto caldo e perfetto per le serate invernali. Riscalda e rende appetitosa la cena, ma è ottima anche a pranzo: un piatto versatile, semplic e egenuino per ogni occasione. Vediamo insieme come realizzarla con la nostra ricetta sprint!

Potrebbe piacerti anche: Minestra di Farro, Verza e Patate: che c’è di più buono?

Ingredienti

farro 200 g
Un litro e mezzo di brodo vegetale
carote 2
aglio 1 spicchio
Un cucchiaio di concentrato di pomodoro
sedano una costa
Olio extravergine d’oliva q.b.
Rosmarino un rametto
Una foglia di alloro
Una cipolla
sale e pepe q.b.

Preparazione della minestra

Per realizzare questo piatto iniziate lavando il farro con acqua corrente. Scolatelo bene e lessatelo in acqua per mezz’ora. Tagliate a pezzetti aglio, cipolla, sedano, carota e fateli soffriggere in una casseruola con olio extra vergine d’oliva.

Minestra di farro contadina - ricettasprint

Scolate il farro e versatelo nel soffritto: regolate di sale e pepe, amalgamate un paio di minuti, poi aggiungete un mestolo di brodo vegetale. Unite anche, l’alloro, il rosmarino ed il concentrato di pomodoro.

Minestra di farro contadina - ricettasprint

Fate insaporire circa 5 minuti, poi aggiungete ancora brodo vegetale e coprite. Lasciate proseguire la cottura per mezz’ora ancora e aggiungete un pò di brodo quando il precedente sia assorbito. Quando la minestra sarà densa e saporita, spegnete, eliminate il rosmrino e l’alloro e servite ben calda.

Minestra di farro contadina - ricettasprint
Minestra di farro contadina – ricettasprint

Potrebbe piacerti anche: polpette di tonno e lenticchie

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *