Nuvolette di patate e pancetta | Non c’è bisogno di lievitazione

Una ricetta pratica e intrigante, molto facile da preparare, le nuvolette di patate e pancetta vi conquisteranno con la loro croccantezza morbida

Nuvolette di patate e pancetta ricettasprint

In mezzo alle mille ricette che potete preparare con le patate, quella delle nuvolette di patate e pancetta è particolare. Un po’ per il risultato finale, come un crosticina croccante all’esterno e un cuore morbido all’interno. Un po’ perché preparata con ingredienti semplici, poco costosi ma anche alla portata di tutti.
Una preparazione che non ha bisogno di nessuna lievitazione. Quindi una volta che la base è fatta siete anche già pronti per friggere questi intriganti finger food, Potete servirli come antipasto, come contorno ma anche tra le portate di un buffet, perché sono sono bollenti e tiepidi.

Leggi anche: Patate mpacchiuse con funghi e cipolle | Contorno perfetto per ogni secondo

Non ci sono grandi segreti per delle perfette nuvolette di patate e pancetta, ma uno sì. Scegliete patate a pasta bianca, farinose e asciutte, quelle che usate normalmente per preparare il purè di patate e crocchette. Sono ideali per essere mescolate con uova e farina, reggono bene la frittura e hanno un gusto neutro

.Ingredienti:
400 g patate
150 g pancetta affumicata
3 uova
150 g farina 00
200 ml latte
60 g parmigiano
2 cucchiaini di lievito per torte salate
40 ml olio extravergine d’oliva
olio di semi
sale

 

Nuvolette di patate e pancetta, i tempi di cottura

Quali sono i tempi di cottura delle nuvolette di patate e pancetta? Velocissimi, perché le patate non devino essere cotte in precedenza va entrano nel composto direttamente crude. Con la stessa base potete variare utilizzando un altro salume: speck, dadini di prosciutto cotto, salsiccia, tutto va bene con le patate.
E adesso vediamo insieme la ricetta-

Preparazione:
Partite separando i tuorli dagli albumi. In una ciotola dovete sbattere i tuorli con il latte, l’olio extravergine, il parmigiano e il sale. Poi aggiungete anche la farina e il lievito precedentemente setacciati.
Poi grattugiate le patate unendole al composto a base di tuorli e aggiungete anche la pancetta affumicata a dadini mescolando tutto. Infine versate anche gli albumi montati a neve, amalgamando delicatamente per non fare smontare il composto.

A quel punti la vostra base è pronta da friggere. Scaldate l’olio di semi (arachidi o soia) in una padella ampia e poi versate il composto a cucchiaiate. Quando le nuvolette sono dorate, scolatele con una schiumarola in un piatto o vassoio con carta assorbente da cucina. Quindi servitele calde.

Leggi anche: Patate apparecchiate e peperoni, contorno perfetto per tutti i secondi

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Nuvolette di patate e pancetta ricettasprint

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *