Pane, olio e fantasia: arriva il nuovo programma di un ex concorrente di Masterchef
Pane, olio e fantasia: arriva il nuovo programma di un ex concorrente di Masterchef

“Pane, olio e fantasia” è il nome invitante e simpatico che vedrà protagonista uno degli ex concorrenti di Masterchef Italia. Stiamo parlando di Enrica Della Martira, cuoca toscana e finalista della terza edizione del cooking show più famoso della televisione. Sarà il canale Food Network ad ospitare la chef per otto puntate, nel corso delle quali verranno illustrate tutte le qualità e la versatilità del pane, alimento tra i più amati dagli italiani.

Pane, olio e fantasia: ritorna ex concorrente di Masterchef

In una intervista a FQMagazine, Enrica spiega perchè ha deciso di intraprendere questo nuovo percorso professionale: “L’ennesimo programma di cucina? Chi sceglie di guardare Food Network è consapevole di cosa andrà a guardare, non è quello che accende la televisione e si ritrova qualcosa che non gli interessa”.

La chef poi ricorda alcuni momenti della sua infanzia, che l’hanno ispirata a scegliere la cucina per la vita: “Quando ero piccola mi ricordo le corse per riuscire a segnarmi tutti gli ingredienti che sentivo a La Prova del Cuoco o negli altri programmi: non c’era né internet per rivedere le ricette né il tasto pausa di Sky, era un dramma. Oggi ci possiamo permettere la dinamicità. Ma non mi voglio mettermi in cattedra o insegnare qualcosa a qualcuno”. Enrica ha voluto creare un programma diverso dagli altri, a partire dal tema centrale e con delle dinamiche del tutto specifiche.

LEGGI ANCHE –> Masterchef, ecco cosa accade dietro le quinte del cooking show

“Il pane non è un tema facilmente affrontabile nei programmi di cucina perché solitamente vediamo ricette realizzate, quando sono complesse, in un paio di ore al massimo. Qui bisogna tenere presenti tempistiche complesse, come 12 ore di lievitazione. La cosa bella è che tutto è replicabile tranquillamente a casa. Si pensa sempre che fare il pane sia difficilissimo, invece sono ricette semplici che si possono rifare senza alcuna esperienza specifica” sottolinea la chef.

Pane fatto in casa, ricetta furba

Spesso il pane, per quanto amato, viene escluso dalla alimentazione quotidiana nella credenza che faccia ingrassare. In parte questo è vero, ma dipende dal tipo di prodotto che si acquista: “Quelli precotti o congelati o con tanto lievito dentro, gonfiano e non si digeriscono. Altri non fanno né ingrassare né male. Certo, bisogna sempre andarci con moderazione”.

LEGGI ANCHE –> Masterchef 8, il menù della vincitrice

Come cambia la vita dopo Masterchef? “Quando ho partecipato al programma lavoravo come agente di commercio. Qualche tempo dopo ho lasciato quell’attività e mi sono dedicata alla cucina a tempo pieno. Sempre grazie a Masterchef, ho anche conosciuto mio marito: mi aveva invitato a Radio Toscana per un’intervista e ci siamo innamorati. In un anno e mezzo ci siamo sposati e sono nati due gemelli. Insomma, la mia vita è stata rivoluzionata!” racconta Enrica. Concludendo: “Masterchef ha cambiato molto l’interesse delle persone nei confronti del cibo. Quando vado al ristorante sento spesso frasi come: ‘però manca un po’ di croccantezza’, ‘l’impiattamento non mi piace’. Siamo diventati tutti un po’ giudici. E’ aumentata l’attenzione nei confronti del prodotto e della qualità e questo è positivo”.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore