Panini napoletani con lievito madre | da servire come antipasto sfizioso

Panini napoletani con lievito madre si preparano dopo diverse ore di lievitazione, sono davvero gustosi e irresistibili, scopriamo la nostra ricettasprint!

Panini napoletani
Panini napoletani Ricettasprint

Una ricetta tipica napoletana che fa impazzire tutti, panini davvero gustosi e ricchi di ingredienti, come salumi abbiamo scelto il salame e lo speck, ma potete tranquillamente sostituirli con altri se non li gradite.

Potrebbe piacerti anche la ricetta: Panini all’olio d’oliva, sofficissimi e amatissimi da grandi e piccini

Potrebbe piacerti anche la ricetta: Panini farciti al latte soffici e profumati | uno tira l’altro

Ingredienti per 16 panini
  • 200 g di farina Manitoba 
  • 200 g di farina 0
  • 150 ml di latte o 200 g di Kefir
  • 100 ml di acqua
  • 100 g di lievito madre
  • 50 g di strutto
  • 70 g di parmigiano grattugiato
  • 300 g tra salumi (salame, speck)
  • 3 Uova sode
  • 10 g di sale
  • 2 cucchiai di pepe

Panini napoletani: preparazione

Per preparare questa ricetta tipica napoletana, iniziate dall’impasto base, sciogliete il lievito madre nell’acqua, poi versate nella ciotola dell’impastatrice. Versaste anche le farine, il latte di Kefir, lavorate, fino ad ottenere un panetto morbido e liscio.
Panini napoletani
Panini napoletani Ricettasprint
Adesso lasciate riposare il panetto per almeno un’ora, poi trascorso il tempo, azionate la macchine e lavorate un pò.
Trasferite l’impasto su un piano di lavoro un pò infarinato, fate delle pieghe a libro a tre, poi trasferite l’impasto in una ciotola leggermente oleata, poi coprite con pellicola per alimenti e lasciate in frigorifero per 12 ore. Trascorso il tempo di lievitazione, togliete l’impasto dal frigorifero e lasciatelo a temperatura ambiente per un’ora.
Panini napoletani
Panini napoletani Ricettasprint
Poi rimettetelo nell’impastatrice e aggiungete lo strutto, il parmigiano grattugiato, il sale e il pepe, continuate a lavorare, fino a quando non si incorda bene. Coprite con la pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigorifero per altre 12 ore.
Iniziate a tagliare i salumi e la scamorza a cubetti, poi lasciate cuocere le uova in un pentolino con acqua, non appena saranno sode, ci vorranno circa 7 minuti, spegnete.
Sbucciatele e lasciatele raffreddare bene, poi le tagliate a pezzetti piccolissime, mettetele nella ciotola con salumi e formaggio.
Panini napoletani
Panini napoletani Ricettasprint
Riprendete l’impasto e trasferitelo su una spianatoia, formate un rettangolo alto 1 cm e distribuitevi sopra il ripieno, arrotolate tutto e tagliate a pezzi, poi adagiateli su una teglia rivestita con della carta forno, coprite con la pellicola per alimenti e lasciate lievitare ancora 5 ore. Poi lasciate cuocere in forno a 200 C per 15 minuti, sfornate e servite tiepidi.

Potrebbe interessarti anche: Pizza con farina integrale | Delizia italiana intramontabile

Potrebbe piacerti anche: Piadina all’ortolana per un pranzo fresco e leggero

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Panini napoletani
Panini napoletani Ricettasprint

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *