Panzerotti fritti, impasto con il Bimby | ricetta veloce e tipica

Pratici, veloci e gustosissimi: i panzerotti fritti sono una delle tante ricette tipiche della cucina tradizionale e povera. Un grandissimo piacere ad ogni boccone

Panzerotti fritti con il Bimby: ricettasprint

Il concetto di finger food in Italia lo abbiamo inventato molto prima di altri Paesi. E tra le ricette tipiche in questo senso ci sono certamente i panzerotti fritti che nascono dalla tradizione pugliese, in particolare barese. Per velocizzare tutto, prepariamo l’impasto con il Bimby e in cinque minuti avremo pronta la base per una vera ghiottoneria.

Potrebbe interessarti anche: Calzoni Fritti Ripieni di Salsiccia e Peperoni, che sfizio!

I panzerotti pugliesi ricordano molto da vicino i calzoni oppure la pizza fritta napoletana. La ricetta originale, la stessa che cuciniamo noi oggi, è quella con ripieno di pomodoro e mozzarella. Ma ce ne sono tantissime varianti: con i salumi, con la carne, con le verdure, persino con il pesce. Sta al vostro gusto e alla vostra fantasia scegliere come presentarli.
L’impasto è molto semplice: due tipo di farina, per dare un gusto deciso ma morbido. Poi latte, burro, lievito e sale, nient’altro. Da questo nascono i panzerotti, buoni per uno spuntino, per la merenda, per un aperitivo, per ogni occasione.

Ingredienti:
700 g farina 00
300 g semola rimacinata di grano duro
550 ml latte tiepido
50 g di burro
1 cubetto di lievito di birra
2 cucchiai di sale fino
1/2 cucchiaio di zucchero semolato
Per la farcitura
400 g mozzarella
450 ml passata di pomodoro
100 g parmigiano reggiano
origano
sale fino
olio extravergine di oliva

Panzerotti fritti con il Bimby: pronti in pochi minuti

Non ci sono grandi trucchi per preparare dei perfetti panzerotti fritti. Ma la parte fondamentale è proprio quella della frittura: in padella olio caldo e abbondante. La temperatura ideale, se avete un termometro, è di circa 170°.

Preparazione:
Mettete nel boccale del Bimby il latte fatto leggermente intiepidire. Successivamente versate il burro, a temperatura ambiente, il lievito sbriciolato e lo zucchero. Quindi anche le due farine già setacciate e il sale.


Lasciate andare il Bimby per 5 minuti a velocità Spiga in modo che l’impasto si amalgami. Fatto questo lavoro, prendete l’impasto e mettetelo in una ciotola coperto con pellicola. Lasciate lievitare almeno 2 ore e poi riprendetelo. Dividetelo in parti uguali, appiattitele con un mattarello e scegliete voi quale ripieno usare. In questo caso mettete su ogni cerchio di pasta qualche dadino di mozzarella e due cucchiai di salsa di pomodoro. Poi una manciata di parmigiano, una spolverata di origano e aggiustate di sale.


Chiudete il panzerotto su se stesso formando una mezzaluna e sigillate bene il bordo schiacciando con le dita leggermente bagnate. Friggete i panzerotti in abbondante olio di semi, fino a completa doratura ricordandovi di girarli spesso per non farli bruciare. Poi serviteli caldi.

Potrebbe interessarti anche:Calzoni al prosciutto cotti in padella facili e veloci da preparare

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *