Penne all’ortolana una ricetta primaverile

PRESENTAZIONE

Le penne all’ortolana sono una ricetta assolutamente primaverile, a basso contenuto di grassi e ricche di vitamine, grazie alle sue verdure di stagione.

Un piatto pieno di colori, allegro alla vista, gustoso per il palato.

Una ricetta versatile e sprint.

Potrebbe interessarvi questa ricetta :cavolini di bruxelles alla crema di formaggio

INGREDIENTI

Dose per 4 persone

  • 400 g di pasta
  • 200 g di pomodori
  • 2 zucchine
  • 400 g di
  • cime di rapa
  • carote
  • 1 peperone
  • basilico
  • olio q.b.
  • sale q. b.

PROCEDIMENTO

Lavate e affettate sottilmente il peperone.

Fate la stessa cosa con le carote, affettandole a julienne.

Tagliate i pomodorini a pezzi.

Le zucchine fatele a striscioline verticali.

Le cime tagliatele a pezzi.

In un tegame mettete a scaldare l’olio con l’aglio, fate soffriggere un pochino.

Eliminate l’aglio e aggiungete i peperoni, le carote e le zucchine, fate cuocere per 5 minuti e . Unite le cime  e le zucchine, continuate la cottura per cinque minuti ancora e aggiungete i pomodorini.

Aggiustate di sale e versate mezzo bicchiere d’acqua.

Stufate a fuoco basso, coperto per 10 minuti.

Mettete a bollire l’acqua per la cottura della pasta.

Cotta la pasta scolatela nel tegame con tutte le verdure e mantecate. Unite il basilico fresco e il pepe.

Se siete amanti del parmigiano aggiungetene  una spolverata.

Potete servire le vostre penne all’ortolana.

Potrebbe interessarti questa ricetta: peperoni ripieni di acciughe e capperi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *