Pici all’Aglione, la ricetta sprint dalla Toscana per un primo fantastico

Pici all'Aglione
Pici all’Aglione

Pici all’Aglione, la ricetta sprint dalla Toscana per un primo fantastico.

Il modo più fedele possibile per preparare questa pietanza favolosa dalla Valdichiana.

Potrebbe piacerti anche: lasagne agli spinaci con ragù di carne.

Tempo di preparazione: 5′
Tempo di cottura: 15′

INGREDIENTI dose per 4 persone

350 g di pasta tipo pici
4 spicchi di aglio di varietà Aglione della Valdichiana
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
2 cucchiai di vino bianco secco
400 g di polpa di pomodoro a cubetti
sale q.b.
zucchero q.b.

PREPARAZIONE dei Pici all’Aglione

Per preparare i vostri Pici all’Aglione seguite la nostra ricetta sprint. Iniziate come prima cosa con lo sfiorire l’aglio e tagliatelo a pezzetti piccoli, togliendo il germoglio all’interno.

In una padella antiaderente versate un pò di olio, circa 2-3 cucchiai, e mettete l’aglio all’interno per farlo dorare per circa 5′ a fiamma bassa.

Schiacciatelo e poi versate all’interno il pomodoro, poi aggiustate di sale ed anche con un pochino di zucchero. Ora cuocete ancora per circa 10′-15′ e girate avvalendovi di un cucchiaio di legno e sfumate col vino alla fine.

lasagne vegetariane

Ora tocca alla pasta: mettetela in una pentola con abbondante acqua salata e scolatela al dente, per voi versarla nella padella con il condimento.

Scottate per uno o due minuti ed infine servite i vostri Pici all’Aglione ben caldi.

Pici all'Aglione
Pici all’Aglione

Potrebbe piacerti anche: conchiglioni ripieni con ragù, salsiccia e besciamella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *