Preparate una golosa, friabile e voloce bontà per rendere perfetta la vostra merenda, ecco la Sbriciolata con crema pasticcera di nocciole, pronta in 20 minuti.

Per realizzare una golosa merenda, bastano 20 minuti, ecco la Sbriciolata con crema pasticcera di nocciole, una golosa, friabile e voloce bontà perfetta per grandi e piccini.

Sbriciolata con crema pasticcera di nocciole
Sbriciolata con crema pasticcera di nocciole

Cosa c’è di più buono di un goloso dessert per una merenda irresistibile, per chiudere in bellezza un gradito pasto, oppure iniziare la giornata con una carica in più? Basta preparare questa sbriciolata in pochissimi minuti e tutti ne saranno felici. Come una classica sbriciolata, andremo a realizzare una semplicissima frolla, stenderemo in parte la base per poi farcirla con una sorprendete e deliziosa crema pasticcera, mescolata con una fantastica crema alle nocciole il risultato è davvero eccezionale. Per finire, basta sbriciolare la restante frolla e potrete infornarla per poi essere pronta in soli 20 minuti.

Poche e semplici mosse, per un dolce perfetto anche per le grandi occasioni

Passiamo dunque alla realizzazione di questa delicata bontà senza prolungarci oltre e vediamo subito insieme di quali ingredienti abbiamo bisogno.

Leggi anche: Sbriciolata fredda al cioccolato e crema al mascarpone senza cottura, si fa in 10 minuti ed è golosa da impazzire
Leggi anche: Sbriciolata Bounty, ecco la torta incredibile che ti farà impazzire fin dal primo assaggio

Tempi di preparazione: 15/20 minuti
Tempi di cottura: 20 minuti

Ingredienti per circa 10 porzioni

Per la frolla

500 g di farina
2 uova
200 g di zucchero
250 g di burro
1 limone di cui solo la scorza grattugiata

Per la crema

50 g di maizena
500 ml di latte
100 g di zucchero
1 bacca di vaniglia
200 ml di panna da montare
350 g di crema alle nocciole
Nocciole q.b

Preparazione della Sbriciolata con crema pasticcera di nocciole

Per realizzare questo dessert golosissimo che farà la felicità di grandi e piccini, per prima cosa cominciate col preparare la frolla. In una ciotola versate tutti gli ingredienti, ricordatevi di utilizzare burro freddo da frigo. Lavorate per bene e formate un panetto liscio ed omogeneo, lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti.

impasto avvolto in pellicola trasparente
impasto avvolto in pellicola trasparente

Scaldate il latte con il baccello di vaniglia, lasciate sfiorare il bollore. Da parte, prendete una ciotola e versate lo zucchero, unite la maizena, quando il latte sarà pronto filtratelo e unitelo a filo al composto di zucchero e maizena. Riportare sui fornelli la miscela e fatelo addensare, a fuoco basso, fino a non otterrete una consistenza densa e soda.
Quando il composto risulterà cremoso e omogeneo, versatelo in una ciotola ricoperta con pellicola alimentare e fatelo raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo per 2 ore.

Nel frattempo, montate la panna a neve ben ferma con l’aiuto di una frusta elettrica, dovrete ottenere una consistenza vaporosa e gonfia, incorporate anche la crema di nocciole con movimenti dal basso verso l’alto in modo da ottenere evitare che si smonti eccessivamente, quando la crema di base sarà sufficientemente raffreddata, unitela alla panna e nocciole con l’aiuto di una spatola e amalgamate delicatamente gli ingredienti. Stendete metà della frolla su un ripiano infarinato, formate una base e sistematela in uno stampo per crostate imburrato e infarinato, farcite con la crema e aggiungete la restante frolla spezzettandola con le mani, ricoprite in modo omogeneo. Cuocete la sbriciolata in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti, dopodiché sfornate e lasciate raffreddare prima di gustare.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

forno
forno