Sciroppo di sambuco | fatto in casa profumato e dissetante

Sciroppo di sambuco
Sciroppo di sambuco ricettasprint

Lo sciroppo di sambuco è una bevanda fresca, profumata e dissetante. Diluita con acqua fredda è perfetta in ogni occasione.

Si possono ottenere bevande fredde, ma anche calde. E’ sufficiente in un bicchiere di acqua due cucchiai di sciroppo. Lo sciroppo di sambuco può diventare anche la base di un fresco aperitivo alcolico. I fiori di sambuco si trovano tra maggio e giugno ed una volta preparato lo sciroppo si conserva per due settimane in frigorifero.

I fiori di sambuco sono dei profumatissimi fiori bianchi a forma di stella. Il sambuco è un arbusto di antichissime origini, originario del Caucaso e dell’Europa dove veniva utilizzato anche per scopi curativi e può essere utilizzato in molti modi in cucina, uno di questi è la nostra ricetta.

Potrebbe piacerti anche la ricetta: Amaretto | un liquore da preparare a casa in poco tempo

Tempo di preparazione: 20′
Tempo di cottura: 15′

INGREDIENTI dose per 8 persone

20 grappoli di Fiori di sambuco
6 Limoni
600 ml di Acqua
1.2 kg di Zucchero semolato
1 cucchiaino di aceto di mele

Preparazione dello sciroppo di sambuco

Per preparare questo delizioso sciroppo si inizia andando a pulire i fiori di sambuco. Una volta eliminati gli steli verdi si sciacquano i fiori sotto l’acqua corrente e fredda e si mettono da parte. In seguito si puliscono i limoni e si tagliano a fettine.

Sciroppo di sambuco ricettasprint

Fatto questo si prende una brocca capiente e la si riempie prima con i fiori e poi con i limoni tagliati a fettine, si deve riempire facendo degli strati: fiori, limone, fiori, limone e così via fino a quando non saranno finiti tutti gli ingredienti. Alla fine si ricoprono i fiori ed i limoni con dell’acqua. Coprire con un foglio di pellicola o con un tappo a chiusura ermetica e lasciarlo macerare per 48 ore in un luogo fresco. Dopo le 48 ore si filtra il composto con un colino e lo si versa in un pentolino nel quale si aggiunge anche lo zucchero e l’aceto di mele.

Sciroppo di sambuco ricettasprint

Far cuocere fino a quando non si sarà completamente sciolto lo zucchero, ci vorranno circa 15 minuti e poi lo si fa raffreddare per bene. Una volta freddo lo sciroppo è pronto per essere imbottigliato e conservato in frigorifero.

Sciroppo di sambuco
Sciroppo di sambuco ricettasprint

Leggi anche > Sciroppo di amarene | per guarnire gelati e torte | da preparare a casa

Leggi anche > Liquore di mirto | la bevanda alcolica tradizionale sarda

Leggi anche > Nocino | un liquore da preparare a casa con pochi ingredienti

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *