Sequestro alimentare | sigilli su 86 tonnellate di conserva di pomodoro

Un enorme quantitativo di conserva di pomodoro sottoposto a provvedimento di sequestro alimentare. Gravi le irregolarità riscontrate da parte delle forze dell’ordine.

Sequestro alimentare pomodori
Enorme quantitativo di conserva di pomodoro sottoposto a sequestro alimentare Foto dal web

Un vasta operazione di sequestro alimentare è andata in porto in provincia di Napoli. A condurla il Rac di Salerno (Raggruppamento Aeromobili Carabinieri) ed il personale dell’Asl. Oggetto contestato un massiccio quantitativo di conserve di pomodoro, alle quali le forze dell’ordine hanno apposto i sigilli a causa di una ben precisa irregolarità.

LEGGI ANCHE –> Allarme Listeria | ritirato salmone | nota del Ministero della Salute | FOTO

Infatti nessuna delle unità contestate presentava la necessaria registrazione sanitaria, recante delle informazioni indispensabili sulla bontà del prodotto. Il valore complessivo della merce sottoposta a sequestro alimentare ammonta a circa 400mila euro, ma oltre alla merce, le autorità hanno chiuso anche lo stabilimento di produzione, sottoposto a blocco sanitario. L’immobile copre uno spazio di 180 mq per un valore di 250mila euro. I battenti resteranno chiusi fino a quando non verranno raggiunte le condizioni di rimozione della non conformità.

LEGGI ANCHE –> Cibo sequestrato | cozze contaminate da Escherichia Coli | rischio serio

Sequestro alimentare, intervento urgente da parte dei carabinieri

Ed ancora, risulta esserci un ulteriore provvedimento di sequestro di altri 4 quintali di pomodoro. Non c’era in questo caso alcuna indicazione atta a fornire i dati richiesti per la provenienza. Il valore della merce in questo caso è di 1500 euro circa. Si tratta di uno dei tanti interventi compiuti da parte delle forze dell’ordine in ambito alimentare a seguito di gravi irregolarità.

LEGGI ANCHE –> Ritiro alimentare | richiamato del pesce contaminato | i dettagli

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *