Sfogliatella, il dolce al top napoletano!

PRESENTAZIONE

La Sfogliatella è il dolce tipico napoletano. Si presenta in due varianti: frolla e riccia. Oggi vi insegneremo passo per passo come preparare la riccia. Una buonissima crema con canditi all’interno arricchita da una sfoglia dolce e croccante all’esterno. Chi non se ne innamorerà?

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Ciambellone al Mascarpone

Tempo di preparazione: 30′

Tempo di cottura: 60′

INGREDIENTI

Per la sfoglia:

400 gr di farina
150 gr di burro
50 gr di zucchero
un pizzico di sale

Per il ripieno:

250 gr di ricotta
130 gr di semolino
150 gr di zucchero a velo
un uovo
140 gr di canditi
1 bustina di vanillina
cannella in polvere

PREPARAZIONE

Per prima cosa prepariamo il ripieno: in una pentola anti-aderente fate bollire 500 ml di acqua. Versateci il semolino e mescolate. Appena il semolino sarà pronto lasciate raffreddare e poi aggiungete la ricotta, l’uovo, lo zucchero a velo, i canditi vanillina e cannella. Far riposare il composto in frigo e nel frattempo prepariamo la sfoglia.

Aiutandovi con una planetaria, mescolate il burro a temperatura ambiente, lo zucchero, un pizzico di sale ed un pò d’acqua cosi da poter amalgamare il tutto. Ottenuto un impasto sodo e liscio, toglietelo dalla planetaria e dividetelo in 4 parti.

Stendete i 4 pezzi con un mattarello. Sovrapponete ogni strato e poi arrotolate il tutto. Tagliate delle fette spesse 1 cm. Per ogni fettina spingete con le dite la parte interna delicatamente fino ad ottenere una sorta di cappuccio nel cui interno andrà il ripieno.

cornetti alle mele e yogurt

Poggiate le vostre sfogliatella su una teglia ricoperta da carta forno e cuocere a 200° per 20 minuti, poi a 180° per altri 20 minuti ed infine a 160° per 10 minuti. Servirle calde e cosparse con zucchero a velo.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Zeppole al Cioccolato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *