Spiedini di pesce gratinati | Un antipasto di pesce gustoso e veloce

Spiedini di pesce gratinati - ricettasprint
Spiedini di pesce gratinati – ricettasprint

Gli Spiedini di pesce gratinati sono semplici e saporiti. Seguite le indicazioni della ricettasprint. Ottenete un finger food stuzzicante e appetitoso.

Potrebbe piacerti anche: Scampi alla busara | Ricetta di pesce velocissima tipica di Trieste

Potrebbe piacerti anche: Cocktail cocomero e prosecco | Un aperitivo fresco e brioso

Dosi per: 8 spiedini

Pronto in: 

  • Strumenti
  • degli stecchini da spiedini
  • una gratella
  • una padella antiaderente

 

  • Ingredienti
  • olio e che sia extravergine e di oliva q.b.
  • 500 g di calamari e che siano già puliti
  • 40 ml di vino e che sia bianco
  • 8 gamberi e che siano già puliti
  • sale e che sia fine q.b.
  • 300 g di totani e che siano già puliti
  • 8 pomodorini e che siano ciliegino
  • per la panatura
  • 1 cucchiaio di olio e che sia extravergine e di oliva
  • 50 g di pangratato
  • uno spicchio di aglio
  • 3 cucchiai di prezzemolo fresco e tritato
  • pepe e che sia nero e in polvere q.b.

Spiedini di pesce gratinati, procedimento

Lavate e asciugate i pomodorini. Create gli spiedini. Infilzate con lo stecco da spiedino un calamaro, un totano e un gamberetto nell’ordine che più vi piace. Date libero alla vostra fantasia. Riempite lo spiedino di pesce. Chiudete ogni spiedino con un pomodorino rosso ciliegino infilzato. Versate in una ciotola  un filo di olio e che sia extravergine e di oliva. Aggiungete 2 cucchiai di pangrattato, il prezzemolo tritato, l’aglio, il pepe, un filo di olio extravergine d’oliva.
Spiedini di pesce gratinati - ricettasprint
Spiedini di pesce gratinati – ricettasprint
Mescolate con cura. Ottenete una panatura omogenea e priva di grumi. Rotolate gli spiedini nella panatura. Scaldate una gratella sul fornello. Mettete gli spiedini nella gratella calda. Spolverate il tutto con un filo di olio e che sia extravergine e di oliva. Cuocete per 5-6 minuti a fiamma viva. Inondate con il vino bianco e rivoltate gli spiedini. Spennellate gli spiedini con dell’olio extravergine d’oliva e cuocete per altri 5 minuti. Ecco, gli spiedini sono pronti. Mettete il finger food in un bel vassoio da portata e servite gli spiedini.

Potrebbe piacerti anche: Pomodori ripieni di verdure | Ricetta di riciclo fresca e pronta in 5 minuti

Potrebbe piacerti anche: Pasta condita con paprika ed erbe aromatiche | Ricetta per una pasta veloce

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *