Strudel salato con pomodorini e provola

pasta sfoglia con scamorza e pomodorini
strudel salato con pomodorini e scamorza

PRESENTAZIONE

Lo strudel salato con pomodorini e scamorza è un friabile è un buonissimo antipasto da preparare quando vi arriva qualcuno all’improvviso.

Primo perché non occorrono grandi ingredienti, secondo perché è velocissima la sua preparazione.

Il segreto è avere sempre in frigo un rotolo di pasta sfoglia e il resto viene da solo.

Potete mettere qualsiasi formaggio al posto della provola, non vi consiglio la mozzarella perché ricca di acqua.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA RICETTA: ROSE DI SFOGLIA CON CAROTE E ZUCCHINE

INGREDIENTI

  • 1 foglio do pasta sfoglia
  • 300 g di pomodorini pachino
  • 150 g di scamorza
  • basilico
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • 1 tuorlo

PROCEDIMENTO

Tirate fuori dal frigo 10 minuti prima la sfoglia.

Lavate e asciugate i pomodorini, tagliateli a pezzetti e metteteli da parte.

Tagliate la scamorza a dadini.

Srotolate la sfoglia direttamente nella teglia dove andrete a cuocerla.

Farcite con i pomodorini tutta la parte centrale della sfoglia ( vedere video), aggiustate di sale, quindi aggiungete la scamorza a pezzetti, il basilico tritato ed infine irrorate un filo d’olio a crudo.

Con una rotella, fate delle tacche alle parti non farcite e sovrapponetele alternando una dall’altra.

Spennellate con l’uovo, quindi non resta altro che metterlo in cottura.

Infornate a forno preriscaldato a 180 C e cuocete per 20/25 minuti.

Sfornate il vostro strudel salato con pomodorini e scamorza

pasta sfoglia con scamorza e pomodorini
strudel salato con pomodorini e scamorza

Potete gustarlo sia caldo che a temperatura ambiente.

 

Buon Appetito.
VIDEO

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *