Tetù siciliani | la ricetta tipica per festeggiare il 2 novembre

tetu siciliani
tetu siciliani ricettasprint

Ecco la ricetta sprint dei Tetù siciliani, il delizioso dolcetto che ho preparato in occasione della festa in commemorazione dei morti. Dall’aspetto curioso, si sono rivelati strepitosi e mi hanno richiesto bis e ricetta. Facilissimi da preparare sono davvero l’alternativa ideale per qualunque occasione e non solo per il 2 novembre.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Muffin alla zucca | il dolce classico per la colazione in autunno

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 25 minuti

INGREDIENTI

500 gr di farina 00
Un pizzico di bicarbonato
2 uova
Un pizzico di sale
150 g zucchero semolato
Semi di un baccello di vaniglia
150 g di strutto
150 g mandorle pelate e tritate finemente
Latte q.b.

Ingredienti per la glassa
250 g zucchero a velo
2 albumi
2 cucchiai e mezzo di cacao amaro

Lo sapevi? Leggi anche una delle nostre news: Claudio Lippi | direbbe no alla Isoardi | sempre su RaiUno per il Festival di Sanremo

PREPARAZIONE dei Tetù siciliani, la ricetta tipica per festeggiare il 2 novembre

Per preparare questi deliziosi dolcetti dovete come prima cosa setacciare farina e bicarbonato nel boccale di una planetaria dopodiché aggiungete un poco di latte a filo ed iniziate a mescolare. Poco alla volta aggiungete anche gli ingredienti restanti, esclusi quelli per la glassa che prepareremo a parte, e continuate a far amalgamare il tutto continuando ad aggiungere il latte a filo.

 

tetu siciliani

Ottenuto un composto liscio ed omogeneo, iniziate a formare le vostre palline adagiandole mano mano su una teglia rivestita con carta forno. Infornate e lasciate cuocere a 180 gradi per circa 25 minuti. Nel frattempo dedichiamoci alla glassa. Come prima cosa separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi assieme allo zucchero a velo setacciato. Non appena avrete ottenuto una crema densa, aggiungete il cacao e mescolate per qualche minuto.

tetu siciliani

Quando i biscotti saranno pronti, sfornateli e spennellateli per bene con la glassa creata poco prima ed infornate nuovamente per 5 minuti circa impostando la temperatura a 150 gradi.Trascorso il tempo indicato, sfornate e lasciate raffreddare per bene prima di servire. Buon appetito a tutti.

 

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Torrone alle mandorle morbido da gustare in qualsiasi momento

Hai deciso di perdere qualche chilo di troppo? Ecco il nostro consiglio di oggi: Dieta del riso | Nicola Sorrentino | solo sette giorni per dimagrire

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *